Magazine Informazione regionale

ROMA. Imre Ámos il “Chagall ungherese” in mostra a Palazzo Falconieri.

Creato il 10 febbraio 2016 da Agipapress
ROMA. Imre  Ámos il “Chagall ungherese” in mostra a Palazzo Falconieri. ROMA. Giovedì 11 febbraio alle ore 19,30 presso l’Accademia d’Ungheria a Roma a Palazzo Falconieri in via Giulia, sarà inaugurata la mostra “Imre  Ámos pittore dell’Apocalisse” nell'ambito delle manifestazioni previste in occasione della presidenza di turno dell’Ungheria alla International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA) La mostra organizzata dall’Accademia d’Ungheria in Roma e a cura di Katalin Petényi e Pál Németh, attraverso una quarantina di dipinti ed una cinquantina di disegni e grafiche, ripercorre la vita artistica del pittore ungherese Imre Ámos (nato nel 1907 a Nagykálló e morto nel 1944 nel campo di concentramento di Ohrdruf - Nord in Turingia) dalle prime incisioni su linoleum fino agli ultimi lavori realizzati a china su carta straccia e cortecce di betulla, nonché sul quaderno dalla copertina a quadri durante il servizio di lavoro forzato.
(mpa)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :