Magazine Informazione regionale

ROMA. La Lega Nord ha presentato un progetto di legge per fermare la pratica del voto di scambio

Creato il 28 ottobre 2017 da Agipapress
ROMA. La Lega Nord ha presentato un progetto di legge per fermare la pratica del voto di scambioROMA. “La Lega ha presentato una proposta di legge per mettere fine al voto di scambio. Una proposta di legge che intende contrastare una pratica ancora in uso e che attenta all'espressione del libero voto popolare”. Lo hanno comunicato i senatori Paolo Arrigoni e Gian Marco Centinaio capogruppo del Carroccio a Palazzo Madama firmatari della proposta di legge.
“Come sancito dalla Costituzione, infatti, la sovranità appartiene al popolo, libero di scegliere i propri rappresentanti con l'esercizio del diritto dovere del voto – hanno commentato i due esponenti della Lega Nord -. Con la nostra proposta intendiamo quindi ribadire questo principio andando a innalzare l'edittale previsto dal decreto legge del 2008 per evitare che le disposizioni siano soltanto un’enunciazione di un principio senza, di fatto, rappresentare un reale deterrente in grado di prevenire determinati reati. Nello specifico la nostra proposta di legge prevede l'arresto da 6 mesi ad un anno e un’ammenda da 1000 a 3000 euro per chi viola le legge”. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :