Magazine Calcio

Roma, la strana stagione di Fonseca

Creato il 21 marzo 2020 da Dariofratoni

Strana stagione di Fonseca al suo primo anno a Roma

Un inizio di stenti, che fece pensare ai tifosi giallorossi di trovarsi davanti il nuovo Zeman, soprattutto dopo il pirotecnico 3-3 casalingo contro il Genoa alla prima di campionato. Poi la ripresa, con pochi gol subiti (anche grazie all’inserimento di Smalling tra i titolari), molta sfortuna (Roma-Cagliari docet) e un 2019 concluso al quarto posto, che faceva ben sperare per il futuro. All’inizio del nuovo anno di nuovo il baratro, i tonfi in casa con Torino e Bologna, la batosta contro il Sassuolo e i gravi infortuni di due pilastri della squadra fino a quel momento: Zaniolo e Diawara, senza dimenticare il calo di un giocatore decisivo come Lorenzo Pellegrini. Di recente si sono visti accenni di risveglio, con il passaggio del turno contro il Gent in Europa League e le vittorie contro Lecce e Cagliari. Infine, lo stop a causa dell’emergenza Coronavirus, che sta costringendo il tecnico portoghese (come tutti d’altronde) a fare a meno del contatto con squadra e società. Si può riassumere in questo modo la strana stagione di Fonseca al suo primo anno alla guida della squadra giallorossa. E fortunatamente, al contrario di molti suoi predecessori in stagioni simili (dal punto di vista dei risultati s’intende), può ancora contare sul pieno sostegno della tifoseria, anche grazie alla mancanza di uscite fuori luogo e al suo non voler considerare la pressione della piazza come un elemento di disturbo. In attesa di tempi migliori per tutti.

Coronavirus: gli aggiornamenti in tempo reale sulle squadre di Serie A – LIVE

Coronavirus: gli aggiornamenti in tempo reale sui campionati FIFA/UEFA – LIVE

Per tutte le NEWS del giorno in tempo reale clicca qui – LIVE


Ascolta il nostro podcast settimanale dedicato alla Serie A

Nel podcast tematico sulla Serie A questa settimana abbiamo parlato dei nuovi acquisti dell’Inter: Young, Moses ed Eriksen, tutti e tre provenienti da squadre di Premier League, dunque un calciomercato simile a quello fatto dal duo Marotta-Ausilio già in estate. L’Inter di Conte ora ha tre nuove frecce nella propria faretra, ma cosa possono dare i nuovi arrivati ai nerazzurri? Corsa, dinamismo, tecnica ed esperienza sicuramente, ma basteranno per arrivare alla vittoria del tricolore?

 

 

L'articolo Roma, la strana stagione di Fonseca proviene da RadioGoal24.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog