Magazine Attualità

Russia: ispettori ONU hanno ignorato prove sugli attacchi chimici Siria

Creato il 19 settembre 2013 da Informazionescorretta

zryabkovGli ispettori ONU hanno ignorato prove sull’uso di armi chimiche in Siria passate loro da Damasco, così ha detto il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov in un’intervista esclusiva a RT. È per questo che il rapporto delle Nazioni Unite è di parte e ha bisogno di nuova inchiesta.

“Le autorità siriane hanno condotto il loro campionamento e di indagine, analisi di eventuali responsabilità dei ribelli per i tragici episodi sia del 21 agosto, ma oltre a questo anche il 22 agosto, 23 e 24,”.

“Questo materiale è stato consegnato Ake Salstrom, il capo della missione ONU di esperti [in Siria], che è venuto a indagare gli incidenti Ghouta. A Salstrom è stato chiesto di esaminare il problema e considerare le nuove prove nella relazione finale. Ma ciò non è stato fatto:  Questo è uno dei motivi per cui noi critichiamo la velocità con cui il rapporto è stato pubblicato … e anche per il contenuto incompleto”.

Mosca vuole che gli ispettori delle Nazioni Unitetornino in Siria per continuare a indagare per determinare chi era responsabile dell’attacco chimico.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines