Magazine Musica

Sabato 4 ottobre 2014: Skin (Dj set) @ #Costez c/o Number One Cortefranca (BS).

Creato il 29 settembre 2014 da Pjazzanetwork
Sabato 4 ottobre 2014: Skin (Dj set) @ #Costez c/o Number One Cortefranca (BS).
Al Number One di CorteFranca (Bs) continuano con successo assoluto i party #Costez. Il 4 ottobre arriva in console Skin. Con la sua band storica, gli Skunk Anansie, Skin ha prodotto l`ultimo disco qualche anno fa, ma la loro musica ha segnato un’epoca e soprattutto ha lanciato Skin come superstar. La sua carriera da solista spazia dal rock alla dance. Abita ad Ibiza… ed ovviamente ha finito per fare pure lei la dj. Dal 2012 ad oggi ha sfornato singoli con dj come Erick Morillo o Mark Knight… e recentemente ha collaborato pure con il rapper italiano Emis Killa. E` una carriera multiforme, sempre imprevedibile, per una delle voci più amate di sempre. Skin, nome d`arte di Deborah Anne Dyer, è una cantante e modella inglese già leader, dal 1994 al 2001, della band londinese Skunk Anansie. Nel 1994 forma la band Skunk Anansie, che diviene parte del movimento britrock del periodo; la formazione definitiva vede alla chitarra Ace, al basso Cass ed alla batteria Mark. Skin può mostrare la sua voce, la sua immagine caratterizzata dal capo completamente rasato, i testi in parte provocatori e politicizzati.
:: ENGLISH
4/10 Skin (Dj set) @ #Costez c/o Number One Cortefranca (Bs) /// “I see myself as an artist more than a musician, not only because I play guitar worse than a deaf camel, but because being in a band has always required a lot more skills than just songwriting and singing,” says Skin. “You have to dip your fingers in other art forms (like film, theatre, books) in order to create something wonderful from the clash of egos which are part of being in a great band.” Skin is one of Britain’s leading female rock singers. She is also a fashion icon, a renowned DJ, a charity activist, and an inspiring role model for different generations of fans. Born and brought up in Brixton, south London, she defied expectations as a black woman vocalist by diving headlong into hardcore rock, rather than becoming a soul session singer. Since she emerged in the early ‘90s with Skunk Anansie, Skin has been a groundbreaking presence. “I’m not up there trying to be a babe. I’m sexual but not in a girly, wimpy way. Our music has attitude, it’s in yer face, so I have my own parameters,” she said in 1995.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog