Magazine Musica

SADISTIC RITUAL, Visionaire Of Death

Creato il 04 settembre 2019 da The New Noise @TheNewNoiseIt

SADISTIC RITUAL, Visionaire Of Death

Unspeakable Axe è un’etichetta altamente specializzata in death/thrash e thrash comunque violento, quindi praticamente sempre in accordo con i miei gusti. I Sadistic Ritual di Atlanta si portano dietro un nome banale e una copertina piuttosto brutta, ma non si può loro rimproverare nulla a livello di musica. La base è canonico thrash metal americano, diciamo fra Vio-lence e Nuclear Assault… insomma: più impatto che raffinatezza. Non lesinano parti più mosh, ma il contachilometri facilmente s’impenna, anche in modo vertiginoso, e qui bisogna pensare, ad esempio, a Num Skull, Morbid Saint, Sadus e sopratutto Epidemic. Proprio questi ultimi sono forse il gruppo più simile ai Sadistic Ritual quanto a velocità e approccio generale. Anche la ruvidezza della voce è più vicina a questi nomi meno storicamente proverbiali anziché ai classici del thrash, ai quali comunque i Sadistic Ritual risultano molto vicini in fase di chitarra solista. Il disco è parecchio equilibrato, scorre senza intoppi e arrivo addirittura a consigliarlo senza indugio.

Dischi 2019, sadistic ritual, unspeakable axe

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog