Magazine Cucina

Salon du Chocolat 2017 Milano

Da Giorgia G.
Salon Chocolat 2017 MilanoSalon du Chocolat 2017 Milano

Fashion, food e design si incontrano all'evento più importante dedicato al cioccolato. Tantissime le iniziative e gli ospiti della rassegna (guidati da Ernst Knam)

Nel segno di Ernst Knam va in scena la seconda edizione del Salon du Chocolat, in programma dal 9 al 12 febbraio al MiCo - Milano Congressi (viale Eginardo, angolo con via Colleoni).

Il maître chocolatier tedesco sarà la vera special guest della manifestazione: realizzerà ad hoc e in esclusiva una Ma non solo: in uno stand completamente dedicato di 60 metri quadrati lo chef ( campione del mondo di Gelateria e noto personaggio tv con le trasmissioni "Il Re del Cioccolato", "Che diavolo di pasticceria" e recordman di ascolti con "Bake Off Italia") eseguirà le sue celebri scultura in cioccolato a tema San Valentino, simbolo dell'evento, che accoglierà gli ospiti al loro ingresso. masterclass, presenterà i nuovi progetti che lo vedranno protagonista nel 2017, incontrerà fan e appassionati.

Knam sarà affiancato da molti, altri ospiti illustri "in grembiule": da Iginio Massari a Carlo Cracco, passando per Davide Oldani, Davide Comaschi e Andrea Besuschio, solo per citarne alcuni. Tutti animeranno i vari palchi della kermesse che sarà raccontata in diretta dal media partner RDS.

Ampio spazio come di consueto per l'area Chocoshopping, con tutti i migliori produttori di cioccolato, e con le attività di show cooking, grazie alle quali si potràassistere alle esibizioni dei grandi pasticceri e chef.

Riflettori puntati anche sui Paesi produttori di cacao. Tra questi sarà presente il Camerun, grande produttore di cacao della qualità Theobroma, con uno stand informativo e didattico per raccontare come in Africa le piantagioni di cacao siano uno dei maggiori supporti all'economia e alla crescita del paese e con la presenza di A.S.I.CA. (Associazione Scambi Italo Camerunensi).

Salon Chocolat 2017 Milano
Salon du Chocolat 2017 Milano

MODA E DESIGN

Al centro della rassegna anche i grandi pasticceri dell'Il fashion show ospiterà due creazioni in arrivo da Parigi firmate da Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI), che non solo si alterneranno con dimostrazioni aperte al pubblico dell'antica arte dedicata al cioccolato ma firmeranno i Patrice Chapon e dalla Maison Boissier, e la sfilata si chiuderà con un abito firmato da Ernst Knam. capi di moda realizzati in collaborazione con 11 stilisti della NABA (Nuova Accademia di Belle Arti) che saranno oggetto di una sfavillante sfilata "Chocolate Gallery", presentata in anteprima il 9 febbraio e ripetuta tutti i giorni del festival.

"Chocolate Gallery sarà un'esperienza unica che fonde perfettamente Fashion, Arte e Food; come entrare nei quadri di una galleria d'arte e poter sentire tutti i profumi del cacao" ha detto in proposito Nicoletta Morozzi, Fashion Leader dell'area Fashion Design di NABA.

Moda ma anche design, con il laboratorio sulle nuove forme e le nuove modalità di consumo del cioccolato "Design al cioccolato" e con il premio Brand Identity GRANDPRIX, alla sua 22° edizione e punto di riferimento per il settore, che per l'occasione del Salon du Chocolat introduce le categorie dedicate al Best chocolate packaging e al Best chocolate design. Il 7 febbraio, insieme ai migliori progetti di design strategico e comunicazione visiva di altre categorie, saranno insigniti dunque i migliori choco lavori.

Per la prima volta ci sarà un ampio focus sul cioccolato "vegan", con la partecipazione di Ghita Academy dello chef Simone Salvini, che nasce nel contesto più ampio della Funny Veg Academy, scuola di cucina vegetale.

Salon Chocolat 2017 Milano
Salon du Chocolat 2017 Milano

SOLIDARIETA' PER SAN VALENTINO

Il Salon du Chocolat sarà promotore anche di un importante progetto charity realizzato con Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT). Davide Comaschi realizzerà un cioccolatino dedicato a San Valentino 2017 che sarà venduto solo durante il Salon du Chocolat e il cui ricavato andrà in favore di LILT Milano per i bambini malati e in particolare le Case Alloggio e l'accompagnamento alle terapie. Un cioccolatino speciale sia nella forma sia nel cioccolato selezionato da Comaschi: un connubio di sapori particolari che dovranno soddisfare il palato e muovere il cuore.

Fra le iniziative dedicate ai più piccoli da menzionare Chocoland - a cura del Parco della Fantasia di Gianni Rodari - dove le animatrici faranno vivere una divertente esperienza alla scoperta del cioccolato, per far capire a figlie e genitori quanto in realtà sia un prezioso alimento quotidiano e, se consumato in maniera corretta, addirittura un superfood.

Con Bean to Bar, angolo curato da Fermento Cacao con la collaborazione di Compagnia del Cioccolato presieduta da Gilberto Mora, si potrà poi incontrare il seme del cacao e vederlo trasformarsi in cioccolato grazie ai protagonisti delle piantagioni, per conoscere le tecnologie al servizio della trasformazione e la storia e il futuro del cioccolato italiano ed europeo.

Salon Chocolat 2017 Milano
Salon du Chocolat 2017 Milano

GLI ARTIGIANI E I GRANDI PRODUTTORI

Ma i veri protagonisti del Salon du Chocolat rimarranno comunque i grandi produttori, gli eccellenti artigiani, maestri cioccolatieri, pasticceri, artisti che metteranno il loro talento al servizio del pubblico per far degustare il cioccolato e il cacao in tutte le sue forme con esposizioni, dimostrazioni e lezioni culinarie.

Saranno più di 40, selezionati attentamente per rappresentare il meglio del mercato italiano e internazionale. Eccoli tutti:

Amaro, Amedei, Antica Dolceria Bonajuto, Aruntam, Cacao Crudo, Cecilia Paul De Bondt, Chocome, Chocostore By Eurochocolate, Cioccolato Argento, Ciomod, Cisa 2054 Srl, Cocoa And Coffee Interprofessional Council, Costruttori Di Dolcezze , Domori, Enrico Rizzi, Ernest Knam, F.B.M , Gay Odin, Goufrais, Guido Gobino, Pâtisserie Des Rêves, La Perla Di Torino, Leone, Lindt, Majani, Marou, Modi', Neuhaus Maitre Cocolatier, Odilla Chocolat, Pacari, Papa, Pasticceria Cadario, Pasticceria Martesana, Pavoni Italia, Royal Duyvis Wiener, Sabadi, Soc. Coop. Soc. Quetzal - La Bottega Solidale, Torta Pistocchi, Venchi.

Domenica 12 febbraio sul palco centrale la Compagnia del Cioccolato, importante partner della manifestazione, consegnerà il premio Tavoletta d'Oro, ovvero l'oscar al cioccolato italiano di qualità.

ORARI E PREZZI

Orari: 9:30-19:30. Biglietto: 12 euro (8 euro per i ragazzi dagli 11 ai 15 anni; gratuito per io bambini da 0 a 10 anni). Abbonamento per tutti e tre i giorni: 34 euro.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :