Magazine Calcio

Sampdoria-Bologna 1-2, Ranieri al tappeto: Barrow man of the match

Creato il 28 giugno 2020 da Emanuele De Scisciolo
Musa Barrow

La Sampdoria per allungare sulla zona retrocessione, il Bologna per vivere un finale tranquillo: al Luigi Ferraris di Genova una partita che può valere una stagione. I blucerchiati inseguono i tre punti, che potrebbero permettere alla squadra di Claudio Ranieri di approfittare della recente sconfitta del Lecce all’Allianz Stadium. I felsinei, invece, vogliono gestire il buon vantaggio sul terzultimo posto e riscattare l’ultimo stop contro la Juventus.

Regna la paura nel primo tempo, con entrambe le compagini bloccate a centrocampo e raramente pericolose in area di rigore. E’ il Bologna a battere il primo colpo con Nicola Sansone il cui tiro, però, si infrange sui guantoni del sempre attento Audero. Un’occasione che scuote gli uomini di Ranieri, che provano ad orchestrare una bozza di reazione con Antonio La Gumina, che rimane con l’urlo strozzato in gola, con Skorupski che non si lascia sorprendere. Troppo poco, comunque, per sbloccare un match, che rimane in perfetto equilibrio al termine dei primi quarantacinque minuti.

Sampdoria-Bologna, secondo tempo: Barrow firma i tre punti

E’ la Sampdoria a rientrare meglio sul rettangolo verde e a mantenere il pallino del gioco. Gabbiadini e compagni, però, non ne approfittano, come dimostrano le poche occasioni create dall’attacco genovese. E, al 70′, arriva la svolta: Orsolini viene atterrato in area di rigore da Murru e Barrow trasforma il rigore che vale il vantaggio rossoblu. Un colpo che manda al tappeto i padroni di casa che, dopo pochi minuti, subiscono anche il 2-0, con Orsolini bravo a raccogliere e a spingere in rete il suggerimento del solito Barrow.

Ranieri si affida a Ramirez e Bonazzoli per riaprire il match ed è lo stesso Bonazzoli ad andare vicino al gol della speranza, illudendo i tifosi blucerchiati incollati davanti alla tv. Buona la seconda, però, perché l’attaccante cresciuto nelle giovanili dell’Inter trova l’1-2 pochi minuti più tardi, sfruttando un errore evidente di Skorupski. Finale da brividi: la Sampdoria ci crede, il Bologna si chiude dietro, ma il risultato rimane lo stesso al triplice fischio del direttore di gara.

L'articolo Sampdoria-Bologna 1-2, Ranieri al tappeto: Barrow man of the match proviene da Footballnews24.it.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog