Magazine Sport

Sampdoria, Fabio Quagliarella a Il Secolo XIX: “Chiudere qui? Perché no?”

Creato il 02 novembre 2017 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Fabio Quagliarella sta vivendo un momento magico in maglia blucerchiata. Ad oggi, in questa stagione, ha collezionato 11 presenze, condite da ben 6 gol e 3 assist per i compagni. Dopo un periodo complicato, sia in campo che fuori, con il ritorno alla Sampdoria, Quagliarella sembra aver ritrovato la sua dimensione e la sua “casa”. A riguardo, ecco alcune sue interessanti dichiarazioni rilasciate a Il Secolo XIX.

Impossibile non parlare dell’imminente Derby della Lanterna di sabato sera contro il Genoa: “E’ una di quelle partite sempre belle da giocare. Che ogni giocatore ci dovrebbe proprio tenere a giocare, per tanti motivi: la posta in palio, lo stadio, l’ambiente, il tifo.”

Poi, una riflessione sul futuro: “Fino a quando giocherò? Non ci ho ancora pensato. Però, così su due piedi, direi fino a 38 anni, o anche più avanti. Chiaramente senza pensare di giocarne 37 da titolare a 40 anni. Oddio, se il fisico tiene…” 

Storicamente girovago, a 34 anni, Quagliarella sembra certo del suo futuro, che dovrebbe essere solo a tinte blucerchiate: “Diventare una bandiera qui? Se non mi cacciano. Mi farebbe piacere se si parlasse di un mio ulteriore rinnovo. Io sto benissimo nella Sampdoria. Mi trovo benissimo con tutti: presidente, dirigenti, allenatore, compagni. Chiudere la carriera qui, perché no?”

Andrea Fabris (@andreafabris96)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Sampdoria, Fabio Quagliarella a Il Secolo XIX: “Chiudere qui? Perché no?” proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :