Magazine Informatica

Samsung Galaxy J7 (2017) si mostra su GFXBench

Creato il 02 febbraio 2017 da Paolo Dolci @androidblogit
Samsung Galaxy J7 (2017)

Samsung è un’azienda di smartphone nota soprattutto per la grande varietà del suo catalogo. In esso infatti non solo sono presenti smartphone di tutte le fasce di mercato ma vi sono anche più scelte per ogni fascia di mercato. Ciò rappresenta sia un vantaggio che uno svantaggio, visto che si viene a creare una sorta di concorrenza interna. Ad ogni modo, sembra che la politica non cambierà nell’immediato futuro ed uno dei prossimi smartphone che vedranno la luce è il Samsung Galaxy J7 (2017).

Esso rappresenterà un modello di fascia bassa e, grazie al database di GFXBench ove ha fatto la sua apparizione, abbiamo l’opportunità di mostrarvi parte della scheda tecnica. In particolare, all’interno del Samsung Galaxy J7 (2017) possiamo trovare:

  • Display da 5,5 pollici con risoluzione HD (probabilmente AMOLED)
  • SoC Samsung Exynos 7870 con CPU octa core
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna eMMC espandibile via micro SD
  • Fotocamera posteriore da 8 Mpixel
  • Fotocamera anteriore da 5 Mpixel
  • Sensori: accelerometro, giroscopio, bussola digitale, GPS, Bluetooth, WiFi
  • Sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia grafica Samsung Experience

Samsung Galaxy J7 (2017) si mostra su GFXBench

Insomma, uno smartphone entry-level destinato ai mercati di tutto il mondo. Resta da vedere il prezzo di vendita che, in prodotti del genere, rappresenta decisamente il principale ago della bilancia per il successo sul mercato.

Purtroppo al momento non abbiamo ulteriori informazioni sul Samsung Galaxy J7 (2017) ma, considerando che la presentazione è imminente, non escludiamo che il Mobile World Congress 2017 di Barcellona non possa essere l’evento perfetto per farlo conoscere al mondo. A tal proposito, vi vogliamo ricordare che l’evento di presentazione di Samsung presso il MWC 2017 si terrà il 26 Febbraio alle 19:00 (ora italiana).


VIA  FONTE

––––– samsung2017-02-02

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :