Magazine Informatica

Samsung Health si aggiorna introducendo la Dark Mode

Creato il 21 febbraio 2020 da Paolo Dolci @androidblogit
Samsung Health si aggiorna introducendo la Dark Mode

Sin da quando Google ha annunciato il sistema operativo Android 10 (in questi giorni è già tempo di Android 11), gli sviluppatori di app hanno lavorato sulle proprie applicazioni per integrare le necessarie API e renderle compatibile con la Dark Mode a livello di sistema. Ebbene, con un po’ di ritardo assolutamente ingiustificato visto la grandezza dell’azienda, l’app di Samsung Health ha ricevuto l’aggiornamento che ne introduce proprio la Dark Mode.

L’app Samsung Health aveva già subito una riprogettazione per adattarsi alle linee guida e agli elementi dell’interfaccia della One UI, ma era ancora tutta bianca. Risparmiando un po’ di affaticamento agli occhi, la società ha ora aggiornato nuovamente la propria app che ora riprende uno sfondo più scuro mentre i pulsanti e le opzioni di menu usano una sfumatura di grigio. L’implementazione sembra ben fatta, con tutte le aree dell’app uniformemente coperte dal nuovo tema.

Samsung Health si aggiorna introducendo la Dark Mode
Samsung Health si aggiorna introducendo la Dark Mode
Samsung Health si aggiorna introducendo la Dark Mode


Per chi non lo sapesse, Samsung Health è un’applicazione hub che permette sia di rilevare le informazioni sul movimento dallo smartphone o da wearable compatibili (quelli Samsung) sia di integrare le informazioni di app compatibili che fanno uso delle proprie API. Si tratta di una sorta di Google Fit ma sviluppata da Samsung. 

––’

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento sul vostro smartphone, vi basterà cliccare sul nostro link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store.

In alternativa, potete scaricare il file APK da installare manualmente (magari se state provando qualche ROM senza accesso ai Google Play Services) attraverso il seguente link. Ricordate però di dover attivare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA

samsung2020-02-21

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog