Magazine Tecnologia

Samsung risponde ad Apple: Samsung Pay supporterà PayPal

Creato il 18 luglio 2017 da Andreapuchetti
Samsung Pay

La scorsa settimana Apple ha annunciato la possibilità per i suoi clienti di pagare contenuti sull’App Store, iTunes e Apple Music utilizzando il conto PayPal. Oggi, Samsung ha risposto annunciando la stessa partnership con l’azienda di pagamenti statunitense.

Grazie alla competizione tra Apple e Samsung, gli utenti potranno utilizzare Samsung Pay sfruttando PayPal come metodo di pagamento per l’acquisto di contenuti in-app, nello store e su altri siti online. Questa partnership tra Samsung e PayPal è anche una buona notizia per i commercianti che potranno utilizzare il servizio Braintree Direct PayPal per accettare Samsung Pay.

“I clienti saranno in grado di utilizzare Samsung Pay per accedere e utilizzare il proprio portafoglio PayPal, consentendo di effettuare pagamenti in milioni di negozi”, ha dichiarato Samsung nel comunicato stampa. “Le persone potranno aggiungere il loro conto PayPal per spendere il saldo ovunque Samsung Pay sia accettato. Inoltre, continueranno a beneficiare dei servizi esclusivi a valore aggiunto di Samsung Pay, incluse le carte regalo, le carte di affiliazione e le carte di fidelizzazione”.

La brutta notizia è da cercare come al solito nella diffusione. Samsung ha affermato che il supporto avverrà prima negli Stati Uniti e dopo in altri paesi.

Non ancora disponibile in Italia, Samsung Pay è riconosciuta da tutti come una delle piattaforme di pagamento mobile più comode e diffuse sul mercato. Realizzata con tre livelli di sicurezza, è compatibile con la tecnologia brevettata da Samsung Magnetic Secure Transmission (MST) e sfrutta l’NFC dei POS abilitati.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :