Magazine Attualità

San Benedetto del Tronto Allenatore di rugby condannato a 3 anni per molestie su minori

Creato il 15 novembre 2012 da Yellowflate @yellowflate

San Benedetto del Tronto  Allenatore di rugby condannato a 3 anni per molestie su minoriIl Gup di Ascoli Piceno Rita De Angelis ha condannato alla pena di tre anni di reclusione l’allenatore di rugby Roberto Del Giacco. Per il  coach  che si è proclamato innocente la sentenza è stata di molestie su 6 allievi minorenni della squadra che allenava a San Benedetto del Tronto.

 A denunciare Del Giacco, che all’epoca dei fatti era trentenne, erano stati gli stessi ragazzini sue vittime. L’uomo li aveva invitati a casa sua con la scusa di mostrare loro tecniche di gioco e registrazioni di partite, in realta’ video pornografici, e poi li avrebbe molestati. A seconda delle reazioni del ragazzo, l’allenatore si spingeva in approcci che, però, secondo l’accusa, non sarebbero mai degenerati in rapporti sessuali completi. Proprio per questo motivo  sulla condanna ha pesato la “tenuità” dei fatti ed è stata di 3 anni anzicchè di 5 come richiesto dal pm .


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :