Magazine Tecnologia

Santa Monica: God of War avrà elementi di design unici nel loro genere e sarà il capitolo più ampio della saga - Notizia - PS4

Creato il 05 marzo 2018 da Intrattenimento

In occasione dell'ultimo podcast incentrato sullo sviluppo di God of War, il Lead Environment Concept Artist Luke Berliner e il Lead Environment Artist Nate Stephens di Santa Monica Studio hanno condiviso nuovi dettagli inerenti il level design e le ambientazioni del gioco.
Innanzitutto è stato svelato che il team degli artisti impegnati sugli scenari è composto di circa 30 o 40 elementi. Nonostante il piano iniziale prevedesse un design minimalista e realistico, in seguito l'idea è stata scartata. La nuova avventura di Kratos sarà molto più realistica rispetto ai precedenti capitoli della saga, tuttavia quest'aspetto non sarà il focus principale dell'esperienza proposta.
In seguito è stato spiegato che sui rami dell'albero di Yggdrasil sono presenti nove regni differenti, tutti connessi tra loro. Ognuno di essi presenta caratteristiche uniche e un aspetto peculiare. Per avere le giuste ispirazioni il team californiano ha fatto visita ai territori islandesi e scozzesi, al fine di conoscere meglio le aree in cui Kratos viaggerà affiancato dal figlio Atreus.
Gli sviluppatori hanno raccontato di aver dovuto affrontare molte sfide nel corso della produzione, a partire dal nuovo tipo di inquadrature che sarà uno dei principali punti di rottura rispetto al passato. Gli appassionati dovranno aspettarsi molte novità, inclusi alcuni elementi di design che non si sono mai visti in altri giochi. Infine è stato precisato che l'avventura sarà molto più estesa rispetto ai precedenti capitoli e che attualmente lo studio è impegnato a pieno ritmo nelle fasi di rifinitura.
Vi ricordiamo che God of War uscirà su PlayStation 4 il 20 aprile.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog