Magazine Mondo

Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggio

Da Mirkontinental

SANTIAGO DEL CILE: Consigli di viaggio

Visto turisticoIl visto non è necessario per soggiorni sino a 90 giorni. Il passaporto deve avere una validità residua di 6 mesi al momento dell'ingresso nel paese.

Periodo in cui visitarePrimavera (fine settembre-novembre) ed autunno (marzo-maggio) sono le stagioni migliori per visitare Santiago: giornate lunghe e soleggiate, meno turisti rispetto all'estate (novembre-aprile) e prezzi più bassi. Di inverno (maggio-settembre) le temperature si abbassano pur restando miti, ci sono pioggie frequenti e livelli di smog più elevati

Valuta Peso Cileno (CLP). 1 EUR = circa 760 CLP. Per tassi di cambio attuali, clicca qui. Gli uffici di cambio sono molto diffusi nei dintorni di Plaza de Armas

LinguaSpagnolo. L'inglese non è particolarmente diffuso ad eccezione delle principali strutture turistiche, musei e ristoranti

Aeroporti principaliL'aeroporto di Santiago si trova a circa 15 km dal centro. Dall'Europa ci sono voli diretti per Santiago da Roma Fiumicino (Alitalia), Londra (British Airways), Parigi (Air France), Madrid e Barcelona (Iberia)

Procedura doganale In aereo dovrai riempiere un formulario cartaceo di immigrazione in cui oltre alle generalità abituali (nome e cognome, numero di passaporto, indirizzo di soggiorno etc..) dovrai anche dichiarare se trasporti prodotti di origine vegetale (frutta, miele etc..) o animale (salumi, formaggi etc..). Presta particolare attenzione a questa dichiarazione poichè tutti i bagagli vengono passati ai raggi x dal SAG (Servicio Agricola y Ganadero) prima di uscire dall'aeroporto

Il formulario consta di due parti identiche: una è trattenuta dal SAG (vedi sopra) mentre l'altra deve essere conservata con cura perchè è richiesta al momento dell'uscita dal paese

Il controllo doganale vero e proprio, che certifica l'ingresso in Cile, avviene prima del controllo fitosanitario. Preparati a lunghe attese nel caso in cui numerosi voli arrivino in orari ravvicinati. Tra il momento in cui l'aereo ha toccato terra e quello in cui sono uscito dall'aeroporto per prendere il taxi sono trascorse circa due ore ad esempio

Come spostarsi dall'aeroporto al centro di SantiagoAppena passato il controllo fitosanitario, vedrai una serie di sportelli per l'acquisto della corsa di taxi o del biglietto di bus. Non utilizzare i servizi dei tassisti abusivi appostati in questa zona poichè rischieresti di andare incontro a fregature

Ci sono due tipi di taxi: TAXI OFICIAL (quelli blu) e TAXI BASICO (quelli neri col tettuccio giallo). Il prezzo dei taxi oficial è stabilito in anticipo in base alla destinazione e varia da CLP 13 000 a CLP 20 000: recati all'apposito sportello, indica la tua destinazione e riceverai un voucher con il prezzo stabilito da consegnare al tassista.
I taxi basici utilizzano invece il tassametro

Turbus e Centropuerto offrono collegamenti regolari tra l'aeroporto ed il centro. I prezzi dei due operatori sono identici: un biglietto di sola andata costa CLP 1900 mentre per l'andata e ritorno si pagano CLP 3400. I biglietti possono essere comprati online, in aeroporto oppure direttamente dal conducente. Gli autobus partono ogni 10 minuti

Il tempo di percorrenza in taxi dall'aeroporto al centro varia da 30 minuti a 45 minuti a seconda del traffico, mentre in autobus ci vuole ovviamente un po' di più

Dove alloggiare a Santiago Consiglio di alloggiare nella zona tra Plaza de Armas e Barrio Bellavista in modo da poter accedere a piedi alle principali attrazioni turistiche della città (vedi sotto)

Cosa vedere a SantiagoPlaza de Armas: il cuore della città dove spiccano la cattedrale ed alcuni edifici in stile coloniale. Da qui partono numerose strade pedonali (paseo) piene di negozi, ristoranti e bancarelle

Palacio de la Moneda: ex palazzo della zecca e residenza presidenziale in cui morì Allende nel tentativo di opporsi alle forze golpiste di Pinochet

Mercado Central: il grande mercato del pesce di Santiago al cui interno sono stati allestiti vari ristoranti. Uno dei luoghi più popolari per un pasto a base di pesce

Barrio Bellavista: quartiere bohemien molto animato di sera per i suoi numerosi ristoranti e bar. Al suo interno, oltre ai variopinti murales, spicca il Paseo Ahumada, luogo di ritrovo di artisti di strada e venditori ambulanti

Museo Cileno di Arte Pre-Colombiana: situato a poca distanza da Plaza de Armas, custodisce reperti appartenuti alle civiltà indigene dell'America Latina. Aperto dal martedì al sabato. Costo per i turisti: CLP 7000

La Chascona: una delle tre case del famoso poeta cileno Neruda (le altre si trovano a Valparaiso a Isla Negra) trasformata in un museo in cui è possibile ripercorrere la sua vita ed ammirare gli oggetti ed arredamenti che collezionava. Si trova ai piedi del Parque Metropolitano

Cerro Cristobal: collina situata all'interno del parco Metropolitano e da cui si godono i migliori panorami di Santiago. Raggiungibile in funicolare

Il centro di Santiago è percorribile senza problemi a piedi. Tra i luoghi indicati sopra, solo il Parque Metropolitano e la Chascona sono un po' più lontani dal centro, circa 30 minuti a piedi da Plaza de Armas

Quanto tempo trascorrere a SantiagoUn giorno e mezzo basta per visitare a dovere la città, riprendersi dal fuso orario e ricaricare le batterie per il prosieguo del viaggio in direzione nord (deserto dell'Atacama) o sud (Patagonia)

Dove mangiare e prezziPer il pranzo, molti ristoranti offrono menu del giorno (zuppa, secondo e contorno, dolce) a prezzi che vanno da CLP 5000 a CLP 8000 + bibita. Per cena i prezzi sono ovviamente più alti, con un secondo che spesso costa quanto il menu del giorno. Ci sono inoltre tantissimi fast-food, tra cui spiccano quelli che servono hot-dog. Per gli amanti del pesce consiglio una puntata al Mercado Centrale

Sicurezza
Nel centro di Santiago non ho avvertito nessuna sensazione di insicurezza. Non ho visto nessun personaggio losco ma in compenso ci sono tanti senzatetto e persone che chiedono l'elemosina. Prendi comunque le precauzioni specifiche a qualsiasi grande città: evita di portare appresso oggetti di valore o troppo cospicui e di notte stai lontano da strade buie ed isolate

  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioScorcio di Plaza de Armas
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioEsempio di architettura eclettica di Santiago
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioLa navata principale della Catedral Metropolitana de Santiago
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioUna delle strade pedonali (paseo) che hanno origine da Plaza de Armas
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioPesce esposto al Mercado Central
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioRistoranti all'interno del Mercado Central
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioStatue esposte al Museo Cileno di Arte Pre-Colombiana
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioStatue esposte al Museo Cileno di Arte Pre-Colombiana
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioIl palazzo de los Tribunales de Justicia
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioMenu a base di hotdog (completo) nel centro di Santiago
  • Santiago del Cile fai da te: consigli di viaggioCibo esposto a titolo informativo nel centro di Santiago
<>

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog