Magazine Informazione regionale

Santuario di Pompei, un lavoro per i minori con disagio economico e sociale

Creato il 30 ottobre 2017 da Vesuviolive

Santuario di Pompei, un lavoro per i minori con disagio economico e socialePompei – Presso il Centro Educativo “Bartolo Longo”, sta per partire il progetto “Un mestiere per il futuro”, pensato e organizzato dal Santuario di Pompei in partnership con la Caritas Nazionale, per i giovani considerati a rischio. Scopo del progetto è offrire ai giovani che vivono situazioni di disagio economico e sociale la possibilità di creare, per il proprio futuro, una valida alternativa alla vita di strada. Il progetto coinvolgerà 16 ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 18 anni, che potranno frequentare, per tre anni, laboratori teorici e pratici, durante i quali alle lezioni frontali si alterneranno fasi di reale apprendistato.

Per i soli aspiranti estetisti o parrucchieri, il progetto prevede la partecipazione a corsi specifici organizzati da Scuole riconosciute giuridicamente. Al termine del corso si rilascerà la certificazione che consentirà loro di avviare il mestiere di estetista o parrucchiere. I corsi si terranno dal lunedì al venerdì, in orario mattutino e avranno la durata di 3 ore. I ragazzi saranno accompagnati da un educatore con un mezzo di trasporto messo a disposizione.

I ragazzi che frequenteranno i laboratori per falegname ed idraulico riceveranno un attestato rilasciato dall’artigiano esperto che li guiderà durante il corso. Il progetto riguarderà anche i genitori, attraverso percorsi di counselling per aumentare la consapevolezza e la loro crescita relazionale.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :