Magazine Informazione regionale

Scafati, minacce choc per farsi consegnare 9mila euro: “Pagami o violento tua figlia”

Creato il 10 febbraio 2019 da Vivicentro @vivicentro
Scafati, minacce choc per farsi consegnare 9mila euro: “Pagami o violento tua figlia”

Minaccia di stuprare la figlia dell’ex titolare se se questi non gli avesse consegnato 9mila euro in contanti. Questo il ricatto vergognoso di un ex operaio di un’azienda di logistica di Scafati messo in atto nei confronti del suo ex datore di lavoro.
L’uomo, un 40enne di Pompei, che era impiegato nella ditta come autotrasportatore, dovrà ora affrontare un processo per estorsione. La vicenda è stata raccontata dai colleghi de Il Fatto Vesuviano.
Il 40enne, che da diverso tempo si era reso protagonista di un atteggiamento persecutorio nei confronti dell’imprenditore, si era spinto fino al punto di prendere di mira la figlia dell’ex titolare.
Per l’uomo era scattato il divieto di avvicinamento già dallo scorso agosto, quando aveva fermato in strada l’imprenditore, insultandolo e minacciandolo di morte fino all’ingresso dell’azienda.
Ora la vicenda è finita in tribunale.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Scafati, minacce choc per farsi consegnare 9mila euro: “Pagami o violento tua figlia”


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog