Magazine Viaggi

#ScattoRacconto: Innamorarsi col naso all’ingiù.

Creato il 01 febbraio 2017 da Futura @FuturasWorld

E' possibile innamorarsi di una pavimentazione? Dico sì e non sono pazza. Forse. 😛

Chi fa caso a dove mette i piedi, e non è da tutti, noterà qualcosa di speciale passeggiando tra le vie di Lisbona.

#ScattoRacconto: Innamorarsi col naso all’ingiù.

Si tratta della " Calçada Portuguesa", il tipico mosaico che compone la piastrellatura delle strade portoghesi, una rara forma d'arte calpestabile!

Questa fotografia la scattai dal terrazzino del Padrão dos descobrimentos a 52 metri d'altezza, che, se siete state attenti al video dedicato a cosa vedere a Lisbona e dintorni, si trova nel quartiere di Belém e regala un bellissimo panorama sulla città e sul fiume.

E' impossibile resistere al fascino della calçada portuguesa, ed io avrei voluto poter volare per non rovinare e consumare in qualche modo quell'opera d'arte, e mentre gli altri si accanivano a scattare l'un l'altro fotografie col panorama dall'alto del Padrão, io continuavo a sporgermi e a testa bassa la fissavo.

A questo scatto ci tengo molto perché mi ricorda l'immaginazione che ho avuto in quel momento. Mi sono sentita come su di una caravella, osservando le statue dei navigatori portoghesi e il disegno ad onde della calçada che mi rimandavano a quelle dell'oceano che hanno coraggiosamente solcato.

A Lisbona alloggiai in un hotel nella zona della Praça Marquês de Pombal, e da quel punto in poi fino ad arrivare alle sponde del fiume Tejo è una sfilata di mosaici, uno più bello dell'altro.

Buona camminata col naso all'ingiù a tutti! 😀


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :