Magazine Tecnologia

Scoperto il motivo della rimozione dell’Activation Lock

Creato il 01 febbraio 2017 da Techvictims

Scoperto il motivo della rimozione dell’Activation Lock

Ieri vi abbiamo parlato del fatto che Apple ha rimosso il tool che permetteva di inserire il codice IMEI dei dispositivi per verificare che non fossero stati rubati, ed oggi è arrivata una risposta a questo fatto.

Sembrerebbe che la rimozione del sito sia dovuta al fatto che questo era utilizzato dagli hacker per sbloccare dispositivi bloccati.

In pratica, proprio tramite l’Activation Lock, gli hacker generavano un nuovo seriale verificato valido appartenente a utenti legittimi, e lo utilizzavano per attivare iPhone e iPad in realtà non funzionanti.

Probabilmente per questo motivo Apple ha deciso di sospendere il servizio, e fino a quando non troverà una soluzione a tale problema difficilmente renderà il sito nuovamente disponibile.

L'articolo Scoperto il motivo della rimozione dell’Activation Lock proviene da Tech Victims Blog.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :