Magazine Informazione regionale

Scoperto traffico di auto rubate in provincia di Napoli: i dettagli

Creato il 02 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
Scoperto in provincia di Napoli traffico di auto rubate

I Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno eseguito indagini, nell’hinterland di Napoli, volte alla ricerca di auto rubate probabilmente destinate ad essere smontate e poi immesse nel mercato nero dei pezzi di ricambio o verosimilmente erano oggetto delle estorsioni con il metodo del «cavallo di ritorno».

Nel territorio di Caivano e dei comuni limitrofi i militari dell’Arma hanno svolto controlli quotidiani, in particolare nelle aree incolte dei regi lagni, di via Cinquevie e in zona Sant’Arcangelo, scoprendo dall’inizio dell’anno circa una settantina di auto rubate. Le autovetture erano nascoste sotto teloni o da coperture fatte di arbusti, pallet e reti, alcune sono state trovate ancora in ottimo stato, quindi verosimilmente da poco rubate, altre già smontate.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Scoperto traffico di auto rubate in provincia di Napoli: i dettagli


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog