Magazine Informazione regionale

Scrittura nuragica: gli Etruschi allievi dei Sardi (I)

Creato il 14 giugno 2012 da Zfrantziscu

di Gigi Sanna  Dedicato ai'letteratissimi' Sardi nuragici
Scrittura nuragica: gli Etruschi allievi dei Sardi (I)  Il documento è stato  rinvenuto dal rag. Armando Saba di Allai il 10. XII. 1984, in S'isca de su Nurachi, località sulla sponda sinistra del fiume Massari (o Flumineddu), poco distante dal ponte che si trova all'ingresso del paese di Allai. È in roccia vulcanica  e misura in altezza 36 cm e in larghezza 43 cm. Lo spessore varia tra i 4 e i 5 cm. La forma doveva essere triangolare perché, in maniera evidente, tutto il manufatto si  trova  ad essere, dove più dove meno, smussato in quanto, per tantissimo tempo, era stato 'a lungo nel letto del fiume vicino come semplice ciottolo alluvionale'. Fu fatto conoscere alla fine degli anni '90, tramite fotografie, al prof. Massimo Pittau docente di Linguistica Sarda nella Facoltà di Lettere di Sassari. Questi, ritenutolo documento autentico senza dubbio alcuno lo studiò per un certo tempo e lo pubblicò con  traslitterazione e con commento critico,  filologico e storico,  nel 1994. Nel frattempo  sulla scritta romano-etrusca di Allai si era pronunciato il romanista Lidio Gasperini che, in seguito ad un'ananlisi epigrafica e paleografica, dichiarò apertamente, contro il parere del Pittau,  la certa falsità del documento, aggiungendo che 'se fosse vero che quella di Allai è effettivamente un'iscrizione etrusca, la notizia dell'avvenimento dovrebbe comparire nella stampa di tutto il mondo'. Ai pronunciamenti del Gasperini e del Pittau si è aggiunto, recentemente, quello piuttosto ambiguo dell'etruscologo Marco Rendeli che pur sospettando di non autenticità la stele non si pronuncia però apertamente sulla falsità di essa anche perché ammette di non poter  fornire alcun elemento critico utile per poterla confermare. [sighi a lèghere]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog