Magazine Media e Comunicazione

Secondo Live Show #XF11 su Sky Uno con la campagna Un Mare da Salvare

Creato il 02 novembre 2017 da Digitalsat
Secondo Live Show #XF11 su Sky Uno con la campagna Un Mare da Salvare

Secondo Live Show #XF11 su Sky Uno con la campagna Un Mare da SalvareDopo il successo della prima puntata Live che ha visto l'eliminazione di Lorenzo Bonamano della squadra degli Under Uomini, la gara tra Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante e Fedez continua giovedì 2 novembre alle 21.15 in diretta e in esclusiva su Sky Uno HD. Alessandro Cattelan introdurrà il tema di questa settimana: "Un mare da salvare", la campagna che Sky sta portando avanti per la tutela delle acque marine.

Il gruppo Sky ha deciso di usare la propria voce per sensibilizzare le persone e ispirarle ad agire per salvaguardare i mari, supportando soluzioni innovative e impegnandosi in prima persona. Il padrone di casa racconterà come le scenografie e gli abiti della puntata siano stati realizzati in plastica riciclata e inviterà tutti a condividere questo impegno per proteggere il pianeta. Gli oceani occupano, infatti, 3/4 del nostro pianeta, circa il 70% dell'ossigeno proviene dal mare, più che da tutte le foreste tropicali del mondo, e i mari sono la principale fonte di proteine per più di un milione di persone. Al momento ci sono circa 5 trilioni di pezzi di plastica negli oceani, 8 milioni di tonnellate di plastica che finiscono nell'oceano ogni anno e che ci rimarranno per sempre. Entro il 2050 il peso della plastica negli oceani potrebbe superare quello dei pesci e il Mediterraneo, il mare a noi più vicino, ha uno dei tassi di densità di plastica più alti del mondo. Solo con le piccole azioni quotidiane di tutti si riuscirà a determinare un futuro migliore per i nostri mari e per la terra in generale.

Dopo questa importante premessa la gara del talent show di Sky, prodotto da FremantleMedia, entra nel vivo. Ogni giudice ha scelto i brani con i quali i concorrenti affronteranno questa seconda sfida: Mara ha assegnato ad Andrea Radice Make It Rain di Ed Sheeran, a Lorenzo Licitra Miserere di Zucchero e a Enrico Nigiotti Quelli Che Benpensano di Frankie Hi-Nrg Mc. Manuel Agnelli ha scelto Beggin' di Madcon per i Maneskin, The Dope Show di Marilyn Manson per Sem&Steen, Fiori D'arancio di Carmen Consoli per i Ros. Levante ha dato Chandelier di Sia per Camille Cabaltera, The dog days are over di Florence and The Machine per Virginia Perbellini e il brano di Brunori Sas La Verità per Rita Bellanza. Infine Fedez si rimbocca le maniche per sollevare gli umori della propria squadra un pò scossa per l'eliminazione di Lorenzo: il giudice degli Under Uomini può contare su Gabriele Esposito e Samuel Storm. Affida al primo The Judge dei Twenty One Pilots e al secondo Unsteady degli X Ambassadors. Ad intervallare la gara due popolarissimi ospiti internazionali: il pluripremiato ai Grammy Awards Sam Smith con il suo secondo, attesissimo album The Thrill Of It All in uscita il 3 novembre e la pop star Dua Lipa, il cui suo nuovo successo New Rules, con oltre 1 miliardo di stream e più di 860 milioni di visualizzazioni del suo video, è tra i brani più ascoltati al mondo.

Prosegue anche l'appuntamento settimanale con lo Strafactor, il seguitissimo talent show alla ricerca del concorrente più alternativo e stravagante condotto da Daniela Collu. Ad affiancare Elio, Drusilla Foer e Jake La Furia questa settimana ci sarà Rocco Tanica. Infine l'appuntamento con la striscia quotidiana X Factor Daily, guidata da Aurora Ramazzotti, è dal lunedì al venerdì alle 19.40 su Sky Uno HD. Per ripercorrere i momenti più salenti della settimana arricchito da immagini inedite, c'è X Factor Weekly, in onda ogni sabato alle 19.10 su Sky Uno HD e alle 19.00 su TV8. Il programma è disponibile anche su Sky Go e Sky On Demand e disponibile anche su Now TV. Per i clienti Sky HD, inoltre, X Factor è in Super HD, per una visione oltre l'alta definizione, con colori più vividi e dettagli più fedeli (Super HD è riservato ai clienti in possesso di un abbonamento residenziale satellitare).


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :