Magazine Cultura

Segnalazione - IO MI LIBRO di Alessandro Pagani

Creato il 23 giugno 2018 da Linda Bertasi @lindabertasi
Oggi, vi presento l'opera di Alessandro Pagani, dal titolo Io Mi Libro.Andiamo a conoscerlo nel dettaglio!
Segnalazione - IO MI LIBRO di Alessandro Pagani
SINOSSI: Una raccolta di 500 battute e/o freddure tra satira e comicità, tra umorismo e circostanze grottesche, in frasi, neo aforismi e brevi dialoghi, tutti da scoprire. Con questo nuovo scritto riguardante il mondo della risata, l'autore ha voluto di cogliere i momenti di 'imbarazzo' che possono scaturire dall'ambiguità delle parole di tutti i giorni, in quelle situazioni paradossali che possono sembrare banali, ma che a volte non lo sono. Un modo semplice, ma non semplicistico, per non prendersi troppo sul serio. Al termine del libro, come una sorta di omaggio al lettore, un breve racconto dal titolo "Piccolo racconto onirico".

DOVE TROVARLO: https://www.amazon.it/Io-mi-libro-Alessandro-Pagani/dp/8899783829


Eccovene un assaggio!
1. Un cinese che piange, è una lacrima sul riso.2. Coito, terga cum.3. Attentato alle terme: fiuggi fiuggi generale.4. E come dissero i battuti, siamo nati per soffriggere.5. L'ozio è il fratello della m'amma.6. "Puoi spostare quel quadro futurista?" - "Da lì?"7. Lite tra boscaioli su Twitter. Ucciso a colpi d'#8. "Quella donna a cui è mancato il marito, parte o rimane?" - "Mah, vedo va".9. "Quel medico legale, tra una cosa e l'altra, sta per fare l'autopsia a sua zia" - "Apre e chiude parente, si?"10. Ho capito perche' tutti quei pantaloni tagliati a metà gamba: anche il  ginocchio vuole la sua parte. Anzi, anche il jeansocchio vuole la sua parte.11. "Vada in farmacia e prenda l'analgesico" -  "Buongiorno vorrei delle  supposte" - "Di che marca?" - "Gesico".
Segnalazione - IO MI LIBRO di Alessandro PaganiL'AUTORE: Alessandro Pagani, nato a Firenze nel 1964, è scrittore, musicista, operatore volontario a favore degli animali, impiegato presso la Asl Fiorentina. Appassionato di poesia e musica, ha fatto parte negli anni '80 del movimento artistico underground fiorentino "Pat Pat Recorder". Nel 1988 inizia un percorso come musicista con svariati gruppi tra i quali Stropharia Merdaria, Parce Qu'Il Est Triste, Hypersonics, (con cui ha partecipato ad Arezzo Wave), Subterraneans, Malastrana e successivamente con i Valvola, assieme ai quali fonda nel 1997 l'etichetta discografica Shado Records, attiva fino al 2007. Attualmente è batterista del gruppo rock Stolen Apple, con il quale ha fatto uscire l'album di debutto "Trenches" a Settembre 2016. E' anche componente della giura del concorso di poesie "Daniela Pagani e Manuela Masi" patrocinato dal Calcit Chianti Fiorentino, ed un assiduo volontario del Canile Del Termine di Sesto Fiorentino.
"Io mi libro", edito dalla casa editrice "96, Rue De La Fontaine" di Torino (una frase del libro apparirà anche sull'agenda Comix 2019), è la sua seconda pubblicazione dopo il manoscritto "Perché non cento?" stampato da Alter Ego/Augh di Viterbo (Aprile 2016), ed il libretto stampato in proprio del 2015 "Le Domande Improponibili".


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :