Magazine Cultura

Segnalazione - NON AVRAI SEGRETI di Penelope Ward

Creato il 19 luglio 2017 da Linda Bertasi @lindabertasi

Oggi, per la casa editrice tre60, vi presento il romanzo "Non avrai segreti" di Penelope Ward.

Finalmente in Italia il romanzo che ha fatto battere il cuore delle lettrici americane.
PER SETTIMANE IN TESTA ALLE CLASSIFICHE DEL NEW YORK TIMES.

Andiamo a conoscerlo da vicino!

Segnalazione - NON AVRAI SEGRETI di Penelope Ward

SINOSSI: Sin dal loro primo incontro, l'attrazione tra Elec e Greta è irresistibile. Ma se lei è dolce e gentile, lui si comporta in modo stranamente scontroso e aggressivo. Greta però non riesce a smettere di cercarlo: è sicura che sotto quella corazza di tatuaggi e muscoli lui nasconda un cuore tenero e che, dietro il suo sguardo glaciale, ci sia un desiderio feroce, capace di portarla all'estasi. Quando finalmente Greta riesce a conquistarlo, provando sensazioni a lei sconosciute sino a quel momento, una questione famigliare costringe Elec a tornare in California... Dopo sette anni, Elec e Greta s'incontrano ancora. Lei si è ricostruita una vita, mettendo da parte i sentimenti che l'hanno tenuta a lungo legata a lui. Lui ha una nuova compagna di cui sembra essere sinceramente innamorato. Ma è davvero tutto cambiato? Quando un brivido le percorre la schiena, Greta ha un cattivo presentimento: il suo cuore sta per spezzarsi ancora...

DOVE TROVARLO: https://www.amazon.it/Non-avrai-segreti-Ward-Penelope-ebook/dp/B071W1JJW7/

Segnalazione - NON AVRAI SEGRETI di Penelope Ward

[...] Cos'era stato quel tonfo? La valigia o il mio cuore?
Elec si rivolse a Randy con voce rauca. "Dov'è la mia stanza?"
"Di sopra, ma non vai da nessuna parte finché non saluti tua sorella."
Rabbrividii a quella parola. Non volevo assolutamente essere sua sorella. Tanto per cominciare, mi guardava come se volesse ammazzarmi. E poi, anche se la mia mente era un po' intimorita da lui, al mio corpo era bastato vedere i suoi lineamenti scolpiti per cadere vittima di un incantesimo: un incantesimo per liberarmi dal quale avrei dato qualsiasi cosa.
Mi trapassò con lo sguardo e non disse niente. Avanzai di qualche passo, misi da parte l'orgoglio e gli porsi la mano. "Sono Greta. Piacere di conoscerti."
Continuò a tacere e dopo vari secondi, controvoglia, mi strinse la mano. La stretta era forte, quasi dolorosa, ma durò pochissimo.
Diedi un colpo di tosse e dissi: "Sei... diverso da come ti immaginavo".
Mi guardò a occhi stretti."E tu sei proprio... brutta."

Segnalazione - NON AVRAI SEGRETI di Penelope Ward

L'AUTRICE: è nata e cresciuta a Boston. I suoi romanzi sono una presenza fissa ai primi posti delle classifiche del New York Times, di USA Today e del Wall Street Journal. Quando non scrive, ama dedicare il suo tempo alla lettura, alla famiglia, agli amici e al relax con una buona tazza di caffè. Attualmente vive nel Rhode Island, con il marito e i suoi due figli.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :