Magazine Tecnologia

Sekiro: Shadows Die Twice, prima nude mod rilasciata - Notizia - PS4

Creato il 21 settembre 2019 da Intrattenimento

Rilasciata la prima nude mod per Sekiro: Shadows Die Twice, realizzata dal modder ApolloHoo. Installando il pacco sostituirete i modelli di alcuni personaggi con le versioni nude. A essere spogliati in questo caso sono Wolf, Emma e Genichiro.
Per la sua mod, ApolloHoo ha usato i modelli 3D nudi di Dark Souls 3 e per questo ci sono alcune imprecisioni grafiche, visibili ad esempio osservando il collo dei personaggi. Nonostante ciò l'effetto non è spiacevole e la mod funziona egregiamente.
Per installare le mod di Sekiro: Shadows Die Twice, dovete per prima cosa installare il ' Mod Engine', quindi dovete scaricare il ' DS3 and Bloodborne Material Pack' e copiare la cartella 'parts' che si trova dentro a 'Naked Characters Pack', nella cartella in cui installate le mod.
Da notare che i modelli della mod di ApolloHoo mancano di diversi dettagli anatomici, come i capezzoli o le parti che il sole raggiunge in pochissime occasioni. Inoltre Wolf gira in mutande, con un involontario effetto Ghosts'n Goblins. Non vi daremo il link alla mod per ovvi motivi, ma la potete trovare su Nexus Mod dopo aver disattivato i filtri per i contenuti per adulti.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog