Magazine Programmi TV

Serena Dandini convoca gli Stati Generali

Creato il 21 novembre 2019 da Iltelevisionario

Dopo il successo de La TV delle ragazze – Gli Stati Generali 1988-2018 andato in onda lo scorso anno con una media di 1 milione 300 mila spettatori (6% di share), Serena Dandini torna su Rai3 con Stati Generali. Sei puntate in prima serata da giovedì 21 novembre alle 21.20.

In un clima assembleare, il programma metterà in scena tra fantasia, satira politica e di costume e incursioni nella realtà, la situazione dell’Italia nel tumultuoso passaggio tra il 2019 e il 2020.

Serena Dandini sarà aiutata da Martina Dell’Ombra (Federica Cacciola), tuttofare sovranista e “influencer semplice”, che tenterà di inserire contenuti che ritiene attuali e più moderni di quelli proposti dalla conduttrice e lanciarà teaser di scoop inesistenti.

Nel cast fisso del programma Lucia Ocone, impegnata in parodie pubblicitarie e vari personaggi, e Neri Marcorè, che torna dopo anni alla satira politica, vestendo i panni del premier Giuseppe Conte.

Edoardo Ferrario sarà il Sondaggista che terrà aggiornati sui volatili umori del popolo italiano. Non mancheranno le incursioni di Lillo, protagonista di “tuttorial” essenziali per barcamenarsi nella complicata quotidianità, mentre Natalino Balasso porterà le ragioni del Nord Est.

I The Pills proporranno delle ministorie ai confini della realtà, le Sbratz le loro esplorazioni dell’universo femminile. TG Lercio, in edizione speciale per Stati Generali, fornirà le breaking news. Gustav Hofer e Luca Ragazzi, documentaristi di talento, saggeranno in 4 minuti gli umori delle piazze, nelle “Inchieste di Gustav e Luca”. Elio e Rocco Tanica animeranno la parte musicale.

In anteprima assoluta, Stati Generali proporrà anche una serie di inedite Storie scellerate di Franca Leosini, interpretata da Germana Pasquero.

Tra gli ospiti d’eccezione della prima puntata Dario Argento in un monologo sulla paura e Marco Mengoni. Sul suo celebre divano, Serena Dandini intervisterà il neurobiologo di fama internazionale Stefano Mancuso e l’attrice e cantante inglese Jane Birkin icona degli anni 60.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog