Magazine Cucina

Sformato di riso e melanzana alla siciliana

Da Johanson_2012

Sformato di riso e melanzana alla  siciliana

Siete in vena di un primo piatto sfizioso e diverso dalla solita pasta?
Provate questo sformato di riso e melanzane. E' una sorta di parmigiana

Ingredienti

[adrotate banner="17"]

  • 300 g di riso arborio
  • 2 melanzane lunghe (tipo Violetta palermitana o novella di Siracusa)
  • 2 cipolle bianche
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 g di pomodori San Marzano
  • 1 mazzetta di prezzemolo
  • 2-3 foglie di basilico
  • 20 g di farina bianca
  • olio extravergine di oliva
  • 30 g di veg formaggio o 4 cucchiai di lievito a scaglie
  • sale e pepe q. b.

Preparazione dello sformato di riso e melanzane alla siciliana

Affettate le melanzane, disponete su un setaccio, cospargete di sale grosso e lasciatele riposare 1 ora in modo che perdano del tutto la loro acqua amarognola

Pulite le cipolle e lessatele intere 10 minute nell'acqua bollente. Scolatele e lasciatele reffreddare.

Pelate i pomodori, eliminate i semi e spessettateli. Ttitate il prezzemolo e sminuzzate finalmente il basilico

In una casseruola fate riscaldare 3 cucchiai di olio e soffriggete 1 cipolla lessata tritata finemente, poi aggiungete il prezzemolo e il basilico. Dopo pochi minuti unite i pomodori: salate, pepate, con un coperchio e proseguite la cottura 30 minuti a fiamma molto bassa.

In una pirofila versate 1 cucchiaio di olio, aggiungete la seconda cipolla asciugata e affettata e fatela rosolare a fiamma bassa. Versate il riso e lasciatelo insaporire qualche minuto, poi copritelo a filo con il brodo bollente. Mescolate portate ad ebollizione, coprite e cuocere nel forno a 170°C.Dopo 15 minuti circa, togliete la pirofila dal forno.

Intanto asciugate le fette di melanzane, infarinatele leggermente e friggetele in una padella. Quando le melanzane diventeranno ambrate, scolatele con una schiumarola e mettetele su un piatto ricoperto di carta assorbente,per una buona frittura le melanzane sono integre e croccanti e non flosce e appiccicaticce!
[adrotate banner="17"]

Ungere una seconda perofila e disponete uno strato di melanzane fritte, uno di pomodori  e uno di pomodori. Ripetere l'operazione e completate con le melanzane e i pomodori rimasti.

Cospargete di  vegformaggio grattugiato (o il lievito a ascaglie) e impostate il forno a 200°C (non Ventilato) e cuocere per 15 minuti.

Servite  lo sformato di riso e melanzane appena pronto.

I diritti dell'immagine sono di https://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/

Abbinamento del vino con questo piatto di riso e melanzane

Per questo piatto consigli un bianco o un rosato servito a una temperatura di 10 14 gradi

come unMoscato Grecale Sicilia Igt Florio 7538501 Vino, Cl 75

Il Grecale è un vino liquoroso moscato ideale con dolci, frutta fresca e secca, splendido con formaggi piccanti.

Oppure un rosato come il Nerello Mascalese Sicilia IGP BIO  

Ottenuto da scelte uve nerello mascalese da agricoltura biologica delle vigne Miccina e Paradiso site ad un’altitudine tra i 350 ed i 400 metri d’altitudine, nel comune di Contessa Entellina.

Alla vista è molto limpido, di colore rosato intenso tendente al cerasuolo.In bocca è secco, fresco, molto sapido, un po’ minerale, caldo, pieno e continuo, con fondo minerale-amarognolo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines