Magazine Informazione regionale

Shock nel napoletano, muore nel giorno del suo compleanno cadendo dal balcone

Creato il 30 aprile 2018 da Vivicentro @vivicentro
L’uomo era molto conosciuto

La città di Sant’Antimo è sotto shock. La morte di A.C., uomo i 53 anni, detto ‘Rafele’ ha colpito tutti i suoi cittadini. La tragedia si è consumata nel giorno del suo compleanno, inutili sono stati i soccorsi: all’arrivo dell’ambulanza, l’uomo era già deceduto.

Il dramma è avvenuto in via Cimabue, vicino corso Michelangelo. Il 53enne è precipitato dal balcone di casa sua. La dinamica non è stata ancora accertata: non si sa se l’uomo abbia voluto uccidersi oppure se si sia trattato di una caduta accidentale.
L’uomo, molto conosciuto, faceva il parcheggiatore all’esterno del cineteatro Lendi a Sant’Arpino. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Shock nel napoletano, muore nel giorno del suo compleanno cadendo dal balcone


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog