Magazine Sport

Short Track: inizio di 2015 con il botto al PalaTazzoli, con i Campionati Assoluti e la Coppa Italia

Creato il 22 dicembre 2014 da Sportduepuntozero

short trackTorino entrerà nell’anno della Capitale Europea dello Sport pattinando a tutta velocità sulla pista numero 1 del PalaTazzoli. Appena due giorni dopo Capodanno, nel fine settimana del 3 e 4 gennaio, il noto palaghiaccio torinese sarà infatti teatro dei Campionati Italiani Assoluti di short track, accompagnati dalla seconda prova di Coppa Italia valida per l’assegnazione del quarto Trofeo Ugo Martinat. Una due giorni entusiasmante, di grande spettacolo ed elevati contenuti tecnici, organizzata dall’Ice Team Torino e dai Velocisti Fiamma Torino in collaborazione con la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e con il patrocinio della Città di Torino. Il programma di gare, sulle distanze dei 500, 1000, 1500 e 3000 metri, si aprirà sabato mattina alle 9 e si concluderà domenica nel primo pomeriggio. Le premiazioni verranno effettuate al termine di ogni prova ma ce ne sarà anche una finale per i primi tre della classifica generale. Nel Campionato Italiano si sfideranno i primi 24 atleti (maschi e femmine) del ranking, mentre la Coppa Italia sarà aperta a tutti i Senior e agli Junior (categorie dalla A alla F, con variazione delle distanze secondo regolamento).

Al via troveremo gli azzurri che nelle scorse settimane hanno partecipato alle prime prove di Coppa del Mondo e che in passato hanno calcato i più importanti palcoscenici internazionali. Tra questi la plurimedagliata olimpica e iridata Arianna Fontana, vincitrice di un argento e due bronzi a Sochi e di altri due bronzi tra Torino e Vancouver, Martina Valcepina, Elena Viviani e Lucia Peretti, compagne di Arianna Fontana nella staffetta giunta terza agli ultimi Giochi Invernali. In campo maschile riflettori accesi su Yuri Confortola, tre volte campione europeo nella prova di squadra e in diverse occasioni sul podio individuale, Tommaso Dotti e Davide Viscardi.

Occhi puntati ovviamente anche sui “padroni di casa” dell’Ice Team Torino, gli azzurri Andrea Cassinelli, classe 1993, e Ylenia Tota, classe 1995. Ma le società due società organizzatrici saranno rappresentate anche da un gran numero di giovani atleti militanti nelle categorie juniores, a caccia di soddisfazioni ed esperienza. Dopo gli Assoluti del 2012 e l’ISU World Cup del 2013 il PalaTazzoli è pronto per ospitare nuovamente le emozioni dello short track; un appuntamento da non perdere, l’ingresso è gratuito.

Per tutte le informazioni clicca qui


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog