Magazine Informazione regionale

Siracusa: Inda, cerimonia di apertura del Festival del Centenario a Palazzo Greco

Creato il 15 aprile 2014 da Giornalesiracusa

alessandro_giacchetti

Siracusa Notizie: la Fondazione Inda si appresta a celebrare la Cerimonia di apertura del Festival del Centenario. Domani alle 11 nel Salone Amorelli della sede storica di Palazzo Greco avranno inizio i festeggiamenti con i saluti del commissario straordinario Alessandro Giacchetti e le autorità istituzionali.

Seguirà l’inaugurazione della mostra L’Istituto Nazionale del Dramma Antico: Le origini, la grande intuizione di Mario Tommaso Gargallo. Documenti inediti provenienti dall’Archivio Inda, dal Fondo Famiglia Gargallo e dall’Archivio del Liceo Artistico Gagini. Un progetto espositivo curato dalla Fondazione, AFI (Archivio Fondazione Inda), dalla Famiglia Gargallo e dal Liceo Artistico di Siracusa Gagini. I festeggiamenti proseguiranno nel pomeriggio alle 15,45  in Piazza Archimede, dove avverrà l’Accensione del Tripode (prima tappa) e la lettura di alcuni brani con l’attrice Paola Gassman. Quindi la partenza della Fiaccola con la partecipazione della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) da Palazzo Greco con il saluto degli allievi dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico e l’accensione del secondo Tripode. La staffetta si concluderà con l’arrivo al Teatro Greco intorno alle ore 17. Qui l’accensione dell’ultimo Tripode con Piera degli Esposti e Ugo Pagliai.

A seguire lo spettacolo Verso Argo con la regia di Manuel Giliberti. Protagonisti sulla scena del Teatro greco di Siracusa Mita Medici nel ruolo di Elena, Lucia Sardo in quello di Ecuba. Evelyn Famà (Cassandra), Deborah Lentini (Andromaca), Luchino Giordana (Taltibio), Massimo Cimaglia (Menelao), Simonetta Cartìa (Prima Corifea), Francesca Pulvirenti (Seconda Corifea), Gianmarco Silotti  (Astianatte). Coro delle Troiane e Ombre dei Guerrieri Troiani: Allievi Accademia d’Arte del Dramma Antico Siracusa. Il testo di Verso Argo porta la firma di Eva Cantarella e l’Impianto scenico  da un’idea di Arnaldo Pomodoro. I costumi sono di Rosa Lorusso, le musiche di Antonio Di Pofi, i movimenti di Serena Cartìa. Il biglietto di ingresso allo spettacolo è di Euro 10. I testi che verranno letti da Paola Gassman (in Piazza Archimede) e da Piera Degli Esposti e Ugo Pagliai (Teatro Greco) nelle due cerimonie che precedono l’accensione dei tripodi sono testimonianze delle cronache dell’epoca, dal Times, Morning Post  ed altri giornali europei del tempo.

Partecipa all’evento la sezione siracusana della Lilt che dell’evento organizza la logistica e la presenza dei maratoneti, che percorreranno il tragitto da Piazza Archimede al Teatro Greco a partire dalle 16.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog