Magazine Media e Comunicazione

Sliding doors: da Venier a Colò a Greco, chi va e chi viene sulle reti Rai

Creato il 06 agosto 2018 da Digitalsat
Sliding doors: da Venier a Colò a Greco, chi va e chi viene sulle reti Rai

Sliding doors: da Venier a Colò a Greco, chi va e chi viene sulle reti RaiPorte girevoli in autunno per i volti di punta di casa Rai alla guida di programmi e format dal day time alla prima serata: tra chi viene promosso e chi esce senza far rumore. Si parte il 9 settembre con Andrea Bocelli, con un charity show condotto da Milly Carlucci dall'Arena di Verona. Stessa location, una settimana dopo il 15, con Baglioni e il suo Al centro. Su Rai1 troverà ancora una volta spazio il Tale e quale show di Carlo Conti che da venerdì 14 settembre riaprirà i battenti trovando in giuria Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme. Alberto Angela trasloca da Rai3 a Rai1 con Passaggio a Nord Ovest, Ulisse e lo speciale Stanotte a Pompei.

Da segnalare l'addio alla Rai di Gerardo Greco, nuovo direttore del Tg4, sostituirà Del Debbio al giovedì e si scontrerà, con il suo nuovo programma d'attualità, con Piazzapulita di Corrado Formigli La 7. Confermato sull'ammiraglia Fabio Fazio. Rai1 la mattina si concentra su tre programmi di successo: UnoMattina, Storie Italiane (con Eleonora Daniele fino alle 11.40) e La prova del cuoco con Elisa Isoardi che sostituisce Antonella Clerici che a sua volta sarà al timone di "Portobello". Il pomeriggio si apre con Caterina Balivo e il nuovissimo Vieni da me, è un ritorno il suo nel daytime della prima rete a distanza di nove stagioni, quando nel 2009/2010 condusse l'ultima edizione di Festa Italiana. Sarà ancora il primo pomeriggio lo slot a riservato alla conduttrice con il talk ispirato al format americano The Ellen DeGeneres Show. Si prosegue poi con La vita in diretta con Francesca Fialdini, ora affiancata nella conduzione da Tiberio Timperi. Discorso diverso per Mara Venier, che ritorna a Rai1 e a Domenica In dopo diverse stagioni passate a Mediaset, tra una poltrona di opinionista (all'Isola dei Famosi) e un'altra di giurata (a Tu s que vales). Cristina Parodi sarà invece alla guida del format 'La prima volta'. Un altro ritorno risponde al nome di Flavio Insinna. Rai1 si 'riprendè il conduttore romano da Rai3, dove nella stagione passata ha condotto La Strada Senza Tasse e fatto parte della squadra di Cartabianca, affidandogli L'Eredità dopo la prematura scomparsa dell'amatissimo Fabrizio Frizzi. Mentre dopo il Tg1 torna Amadeus con i "Soliti ignoti - Il ritorno". New entry è anche Luca Rosini, giornalista in forza a Rai2, scelto come sostituto di Tiberio Timperi (promosso come si diceva a La Vita in Diretta) alla guida di UnoMattina in Famiglia insieme ad Ingrid Muccitelli. Marco Liorni si sposta invece al sabato con l'inedito "Italia sì".

Su Rai2, se Roberto Giacobbo è passato a Mediaset, due donne al momento non compaiono nei palinsesti autunnali Rai, la giornalista Valentina Petrini, finora al timone di Nemo - Nessuno Escluso accanto ad Enrico Lucci: dalla prossima stagione il programma sarà affidato solo all'ex iena, che raddoppierà la presenza in video grazie al nuovo Access Lucci. La seconda è Laura Forgia, che lo scorso anno era arrivata a I Fatti Vostri dopo l'uscita di scena di Adriana Volpe: l'ex professoressa de L'Eredità non è stata riconfermata nel programma del mezzogiorno. Cambio della guardia anche alla conduzione di #Maipiùbullismo, affidato a Daniele Piervincenzi e non più a Pablo Trincia. Al posto della Forgia sbarca a I Fatti Vostri Roberta Morise. Se Ale & Franz debutteranno in prima serata con Improvviserai, ritorna anche Milo Infante: per anni protagonista del pomeriggio di rete, condurrà Generazione Giovani, talk della domenica mattina. Tra new entry, l'attrice Bianca Guaccero - al comando di Detto Fatto - e Licia Colò, di rientro nell'azienda pubblica dopo alcuni anni passati a Tv2000. L'ex volto di Geo arriva su Rai2 con il programma di prime time Niagara. La sorella di Cristina, Benedetta Parodi, torna a Discovery.

A dicembre sono previste due serate-evento dedicate alla canzone umoristica con Renzo Arbore, Nino Frassica e Andrea Delogu. Su Rai3 il mercoledì sera è di Federica Sciarelli e del suo Chi l'ha visto, il giovedì torna dopo una lunga assenza dal piccolo schermo Serena Dandini. La conduttrice sarà alla guida di Stati Generali nella prima serata del giovedì: a trent'anni da La tv delle ragazze, racconterà con ironia come è cambiato il mondo femminile. Dal lunedì al venerdì Rai3 conferma l'impianto del proprio daytime: la mattinata sarà aperta alle 8 da Agorà con Serena Bortone ed il suo talk politico. Confermati poi i programmi della fascia tra le 10 e le 12: Mi Manda Rai3 con Salvo Sottile (10-10.45). Mario Tozzi, inoltre, tornerà ad avere un programma tutto suo, Orizzonti, in prima serata al sabato. Arriva su Rai3 anche Riccardo Rossi con I miei vinili, un racconto musicale in compagnia di alcune celebrities, il giovedì in seconda serata. Nella seconda serata del venerdì entreranno Francesca Fagnani con le docu-inchieste de Il Prezzo ed Andrea Vianello, in arrivo da Rai1, con il settimanale sportivo Rabona. La domenica pomeriggio tornerà ad essere caratterizzata da due titoli ormai storici: " h In Più di Lucia Annunziata e Kilimangiaro di Camila Raznovich.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :