Magazine Internet

Snapseed 2.15, nuovo strumento Curve e altri aggiornamenti

Da Franzrusso @franzrusso

Google ha annunciato il prossimo aggiornamento di Snapseed, la versione 2.15, che conterrà anche lo strumento “Curve”, molto utile per per definire al meglio la luminosità e i colori dell’immagine che si sta modificando. Oltre a questo, viene migliorato lo strumento “Testo” e la funzionalità di rilevamento del volto.

Se siete tra quelli che scattano e condividono immagini attraverso i social media, allora non potete non conoscere, e non avere, Snapseed, una delle migliori app di foto ritocco esistenti sul mercato. L’applicazione è oggi di prorietà di Google che la rilevò nel 2012 dalla Nik Software, l’azienda che aveva realizzato l’app che già nel 2011 era stata eletta “Applicazione dell’anno per iPad”. Il momento di rilancio vero e proprio dell’app, grazie alla mano del colosso di Mountain View, è stato nel 2015, quando venne lanciata la versione 2.0 dell’applicazione, un grosso aggiornamento che la rilanciava in maniera significativa.

snapseed aggiornamento 2.15

Nel corso di questi mesi l’app, con decine di milioni di download (completamente gratuita) ha continuato ad aggiornarsi, ma ecco che ieri viene annunciato un nuov oimportante aggiornamento, la versione 2.15, che rende l’app ancora più comppleta e interessante. Con questo aggiornamento, disponibile per Android e iOS, viene aggiunto lo strumento “Curve”, strumento che chi maneggia applicazioni anche desktop per ritoccare le immagini conosce già molto bene. Questo strumento è importante perchè permette di definire al meglio la luminosità dell’immagine e anche i colori.

snapseed aggiornamento 2.15 curve

Il tutto è gestibile attraverso un tocco sulla linea retta che si vede posizionata a 45°: nel momento in cui intervenite sulla retta verso l’alto, ecco che create una curva che rende più luminosa l’immagine; nel momento in cui intervenite verso il basso, create una curva che renderà l’immagine più scura. Questo in maniera molto sintetica, sarete poi voi ad usare meglio lo strumento intervenendo sull’immagine.

Oltre a questo interessante strumento, l’aggiornamento 2.15 di Snapseed migliora lo strumento “Testo”, quello che consente di scrivere sulle immagini. Da oggi è possibile aggiungere una vera e propria casella di testo e aggiungere anche dei paragrafi, quindi più righe di testo. Immaginate di avere una bella immagine evocativa e di voler aggiungere un vostro pensiero o una bella citazione.

L’aggiornamento migliora anche lo strumento di rilevamento del volto: in pratica se l’app non individua da subito il volto, esiste l’opzione per “impegnarsi di più”. Google fa sapere che anche le immagini in “bianco e nero” adesso saranno migliorate di qualità.

Insomma, con gli smartphone che ormai sono delle piccole reflex digitali a portata di mano, Snapsedd sarà sicuramente quella che molti di voi da oggi dovranno avere per migliorare la qualità delle proprie immagini.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :