Magazine

Sony ha venduto 4,2 milioni di PlayStation VR

Creato il 28 marzo 2019 da Antoniopechiar @antoniopechiar

Sony ha venduto 4,2 milioni di PlayStation VR

Continua l'ascesa del visore di realtà virtuale di Sony, che festeggia un ulteriore traguardo: ha già venduto oltre 4,2 milioni di PlayStation VR a meno di tre anni dal lancio. Il dato è importante, ancor di più perché si tratta di dispositivi effettivamente venduti, e non conta di quelli spediti ai rivenditori.

In altre parole, ci sono ben 4,2 milioni di giocatori che hanno in casa il visore di Sony, compatibile con la PS4, piattaforma che avrà sicuramente spinto i più all'acquisto della periferica.

Alcuni dei rivali di PS VR, come ad esempio l'Oculus Rift e l'originale HTC Vive, hanno bisogno di computer potenti per poter funzionare. Sony è riuscita invece a rendere il visore compatibile con la propria console, che ha un costo inferiore ad un qualsiasi PC gaming. Come osservato da VentureBeat, IDC stima che Rift e Vive abbiano spedito, rispettivamente, nel quarto trimestre del 2018 circa 300.000 e 230.000 unità. Nel frattempo, Sony ha spedito 463.000 nello stesso trimestre di riferimento.

Sony ha venduto 4,2 milioni di PlayStation VR

Oltre a festeggiare i numeri, Sony ha annunciato una prossima ondata di giochi in arrivo per la piattaforma di realtà virtuale. Si tratta di ben 25 titoli, che includono Blood & Truth, Everybody's Golf VR, e una collezione di classici e originali mini giochi di Five Nights At Freddy's. Hello Games ha inoltre creato una versione VR di No Man's Sky il cui rilascio è atteso per la prossima estate.

Insomma, i titoli iniziano a non mancare, e la piattaforma conta adesso su una base di utenti installata davvero importante, tale da allettare gli sviluppatori e convincerli a sviluppare giochi per la realtà virtuale.

- su macitynet.it Sony ha venduto 4,2 milioni di PlayStation VR

Sony ha venduto 4,2 milioni di PlayStation VR ultima modifica: da


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog