Magazine Cultura

Spazio novità: La fattoria dei gelsomini di Elizabeth von Arim

Creato il 15 maggio 2011 da Giulie
Spazio novità: La fattoria dei gelsomini di Elizabeth von ArimTitolo: La fattoria dei gelsomini Autrice: Elizabeth von ArnimCasa editrice: Bollati Boringhieri Pagine: 320Prezzo: € 17,50 
La casa editrice Bollati Boringhieri ci dà la possibilità di leggere un altro romanzo di Elizabeth von Arnim, scrittrice australiana dalla penna ironica e tagliente. La fattoria dei gelsomini (The Jasmine Farm) è stato uno degli ultimi libri scritti dall'autrice e pubblicato precisamente nel 1934, ma nonostante gli anni che ci separano dalla prima pubblicazione del romanzo ad oggi l'irriverente precisione con cui viene messo in luce l'animo umano brilla ancora adesso. Tra tradimenti e fughe, tra ipocrisia e ricatti uno sguardo pungente alla borghesia e alle sue bugie.

Un tradimento svelatoUn turpe ricattoUna storia appassionante carica di deliziosa ironia
La trama:
È un torrido pomeriggio estivo nella casa di campagna di lady Daisy e della figlia Terry. La tavolata di illustri ospiti è allo stremo, il calore insostenibile, le vivande non all'altezza della dimora. Per sconfiggere la noia, il vecchio Mr Topham e l'animo Andrew si immergono in una lunga partita a scacchi che durerà ben oltre il momento in cui l'ultimo ospite va a dormire. Ma allora come fa Terry, la mattina dopo, a sapere chi ha vinto? Il sospetto, anzi la certezza, dell'adulterio del marito Andrew si insinua nella mente di Rosie, e quando quest'ultima racconta ogni cosa alla madre, la scaltra e avida Belle non trova soluzione migliore che pianificare una ritorsione ai danni di lady Daisy per garantirsi una rendita a vita. Per sfuggire al ricatto, e alla delusione di fronte al comportamento di Terry, all'irreprensibile lady Daisy non resterà che intraprendere una repentina quanto rocambolesca fuga in Provenza nella speranza di riuscire a nascondersi da chi ha procurato ferite tanto cocenti.

Dicono del libro:
Elizabeth von Arnim... una dama geniale...ironica e crudele.Natalia Aspesi, la Repubblica


Della stessa autrice edizioni Bollati Boringhieri:
  • Amore
  • Colpa d'amore
  • Cristoforo e Colombo
  • Elizabeth a Rügen
  • I cani della mia vita
  • Il giardino di Elizabeth
  • Il padre
  • La memorabile vacanza del barone Otto
  • La moglie del pastore
  • La storia di Christine
  • Lettere di una donna indipendente
  • Mr Skeffington
  • Un incantevole aprile
  • Vera
  • Vi presento Sally

L'autrice:
Spazio novità: La fattoria dei gelsomini di Elizabeth von ArimElizabeth von Arnim è lo pseudonimo di Mary Annette Beauchamp (1866-1941). Fu cugina di Katherine Mansfield e amica di E.M. Forster. H.G. Wells nell'autobiografia la descrisse come "la donna più intelligente della sua epoca".

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines