Magazine Tecnologia

Steam, Remote Play Together aggiungerà l'online al multiplayer locale - Notizia

Creato il 10 ottobre 2019 da Intrattenimento

Remote Play Together è una nuova funzione in arrivo su Steam che consentirà di aggiungere l'online ai giochi con soltanto il multiplayer locale.
La notizia non è ancora pubblica, ma è trapelata dagli iscritti a Steamworks, il programma per gli sviluppatori di Steam. La funzione Remote Play Together dovrebbe essere lanciata entro la fine del mese di ottobre e, come già detto, consentirà di giocare online ai titoli con multiplayer solo locale. Oltretutto non tutti i giocatori dovranno possedere il gioco per entrare in partita: basterà la copia dell'host per permettere agli altri l'accesso, con quest'ultimo che avrà l'onere di invitare gli altri in partita.
L'email ricevuta dagli sviluppatori specifica che tutti i giochi con multiplayer locale, con co-op locale e con split-screen saranno aggiunti alla beta di Remote Play Together. Altri dettagli saranno condivisi quando Valve darà l'annuncio ufficiale della nuova caratteristica di Steam.
Remote Play Together è sicuramente una novità graditissima per tutti gli utenti Steam, ispirata a servizi quali Parsec, che consentono sostanzialmente di fare lo stesso. Staremo a vedere come sarà implementata.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog