Magazine Cultura

Stefano Tacconi sui calciatori gay: è meglio che stiano zitti!

Creato il 30 aprile 2012 da Marvigar4

tacconi

   Dopo le parole scritte da Prandelli [1], la questione della presenza dei calciatori gay si ripresenta anche durante la trasmissione tv del 30 aprile scorso Controcampo, in onda su Italia Uno. A istigare le opinioni degli ospiti presenti (l’ex giocatore Stefano Tacconi e il giornalista Franco Ordine) c’ha pensato Giuseppe Cruciani (Radio 24, La Zanzara) con un domandone: «Ultimamente Prandelli si è chiesto perché non ci sono coming out di omosessuali nel calcio», ottenendo la risposta di Stefano Tacconi: «Secondo me ci possono anche essere, ma in un gioco di squadra dove ci sono maschi, un gioco maschio… è meglio che stiano zitti». Franco Ordine ha fatto coro a Tacconi sostenendo, in parole povere, che non è il caso viste le possibili reazioni dei tifosi: «Immaginate di domenica cosa potrebbe succedere in uno stadio? Come sarebbe bersagliato? Non esiste proprio che lo confessi». Giuseppe Cruciani, di fronte alle risposte dei due, ha esclamato: «Ma che dite? Dite delle cose assurde, delle cose folli!».

   Come è possibile vedere, su questo argomento ancora deve esser fatta molta strada: tra giocatori, ex giocatori, giornalisti, le opinioni correnti esprimono sempre il fatto che l’omofobia nel calcio esiste, praticamente è giustificata in un “gioco maschio”, quindi un calciatore che dichiara la propria omosessualità non ha chances di passarla liscia. Punto. La differenza tra le parole di Prandelli e quelle ascoltate di frequente, anche nella trasmissione di Italia Uno, ribadisce l’esistenza di una società italiana, matura e per niente pavida, contrapposta a un’altra società che preferisce il silenzio, l’indifferenza… l’omofobia. Si tratta di vedere chi, tra le due, riuscirà a prevalere. Per il momento, non illudiamoci, sta vincendo ancora la paura…

© Marco Vignolo Gargini


[1] http://marteau7927.wordpress.com/2012/04/26/prandelli-contro-lomofobia/



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Meta,vicolo 1° Santo Stefano

    Meta,vicolo Santo Stefano

    Il Museo Navale Mario Marescadi Massimo MarescaNicola Longobardi Editore pagine 104 € 20,00(disponibile in libreria)Abbandonate il traffico caotico della statal... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI
  • “Unfacebook” di Stefano Simone

    “Unfacebook” Stefano Simone

    “Il mondo è dei peccatori”: non c’è verità più palese di questa, e se ai comuni mortali la regola potrebbe risultare neanche troppo pesante da digerire, esiston... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • Concorso video TGS Eurogroup 2011: Stefano/Caterham

    Quest’anno Caterham fa la parte del padrone al concorso video TGS, con ben due video in competizione! Dopo il video di un leader (vedi post precedente), ecco or... Leggere il seguito

    Da  Tgs Eurogroup
    CULTURA
  • CAM - Stefano Pastor

    Stefano Pastor

    I ContenutiAsil ha dodici anni, è scappato di casa e vive in una fatiscente baracca, derubando la gente in modi fantasiosi. In realtà la sua non è una gran fuga... Leggere il seguito

    Da  La Stamberga Dei Lettori
    CULTURA, LIBRI
  • La serata con STEFANO BABINI

    serata STEFANO BABINI

    Ecco le immagini della serata di ieri, mercoledì 25 gennaio, con il fumettista lughese Stefano Babini che ha presentato il suo ultimo volume "Cielo di fuoco"... Leggere il seguito

    Da  Caffeletterariolugo
    CULTURA, EVENTI
  • A.C.A.B. - Stefano Sollima

    A.C.A.B. Stefano Sollima

    Da molte parti ho letto che il pregio del film di Sollima è quello di non prendere le parti. È vero che Sollima cerca di rimanere fuori e di raccontare "la... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Stefano Accorsi è Furioso Orlando

    Stefano Accorsi Furioso Orlando

    Al teatro Ambra Jovinelli il prossimo 16febbraio debutta lo spettacolo "Furioso Orlando" Ballata in ariostesche rime per un cavalier narrante, con Stefano... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE

A proposito dell'autore


Marvigar4 2786 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazine