Magazine Cultura

Stefano vernole all’irib:”usa non vogliono sconfiggere l’isis per mantenere una situazione di stallo in medio oriente”

Creato il 11 maggio 2015 da Eurasia @eurasiarivista
:::: Stefano Vernole :::: 11 maggio, 2015 ::::   STEFANO VERNOLE ALL’IRIB:”USA NON VOGLIONO SCONFIGGERE L’ISIS PER MANTENERE UNA SITUAZIONE DI STALLO IN MEDIO ORIENTE”

L’intervista a Stefano Vernole, vicedirettore di Eurasia – Rivista di Studi Geopolitici rilasciata all’IRIB su ISIS e strategia statunitense in medio oriente.

IRIB-“Gli Stati Uniti per bombare la Libia di Gheddafi hanno finanziato una enorme cifra. Tutto mentre per loro ci sono gli interessi molto meno per eliminare l’Isis, altrimenti il problema sarebbe stato risolto tanto tempo fa.
L’Isis è stato finanziato dai principali alleati degli Usa come Qatar, Arabia Saudita anche Turchia e Giordania che sono I paesi perno di Washington in area per incentivare il progetto della guerra civile tra iI mondo sunnita e il mondo sciita in Medioriente.
L’Isis ha fatto un grande favore alla strategia di Washington con l’aggressione alla Siria del presidente Assad. Anche gli Usa non vogliono una vittoria totale dell’Isis in Iraq ma sicuramente mantenere una situazione di stallo ed la destabilizzazione permanente di quell’area…”, quelle le parole di Stefano Vernole, vice-direttore della rivista geopolitica Eurasia all’IRIB, sull’egemonia americana sull’Europa”.

http://italian.irib.ir/analisi/interviste/item/188197-stefano-vernole-all-irib-usa-non-vogliano-sconfiggere-l-isis-per-mantenere-una-situazione-di-stallo-in-medi-oriente-audio

Condividi!
  • email
STEFANO VERNOLE ALL’IRIB:”USA NON VOGLIONO SCONFIGGERE L’ISIS PER MANTENERE UNA SITUAZIONE DI STALLO IN MEDIO ORIENTE”
Tagged as: Eurasia, Eurasia Rivista, eurasia rivista di studi geopolitici, Isis, isis e usa, medio oriente, Stefano Vernole, strategia usa medio oriente

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog