Magazine Tecnologia

Steve Wozniak sfata il mito del garage di Steve Jobs

Creato il 05 dicembre 2014 da Beiphone

Steve Wozniak, eccentrico co-fondatore di Apple, sfata il mito del garage di Steve Jobs, dove si pensa sia nata proprio la Apple e il loro primo Apple I.

Apple_Garage
Durante un intervista con Bloomberg, Steve Wozniak, ha parlato di Apple e del suo inizio, di tutto ciò che ha portato all’inizio della grande azienda che è ora, ma ha anche sfatato il famosissimo mito del garage, dove si pensa che tutto sia nato.

Infatti , Woz afferma che:

Il garage è una sorta di mito. Non abbiamo prodotto design lì, nessuna progettazione, nessun tipo di prototipo. Non producevamo lì. Il garage non aveva scopi particolari, se non quello di farci sentire a casa. Non avevamo soldi. Devi lavorare via da casa quando non hai soldi.

In realtà, tutto il lavoro che ha portato alla creazione dell’Apple I è avvenuto nella sua cabina alla Hewlett-Packard, a Cupertino.
Inoltre, il co-fondatore di Apple, ha parlato dei tempi in cui lui e Jobs erano al liceo, e afferma che, mentre lui capì subito l’impatto che avrebbero avuto i computer sulle persone, Jobs ci mise molto più tempo.

Parlava sempre di come volesse essere una persona che potesse spostare il mondo in avanti, ma non poteva creare o progettare le cose come me. Steve voleva un’azienda a tutti i costi. Il suo pensiero non riguardava necessariamente cosa i computer potessero fare per l’uomo medio. Steve trovò in un secondo momento le parole che spiegarono cosa potessero fare questi computer per le persone e quanto importanti fossero.

Fonte – CultofMac

 

L'articolo Steve Wozniak sfata il mito del garage di Steve Jobs può essere letto su Beiphone.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog