Magazine Moda e Trend

Sto guardando il mondo con degli occhiali colorati di rosa!

Creato il 25 agosto 2014 da Fashionista


STO GUARDANDO IL MONDO CON DEGLI OCCHIALI COLORATI DI ROSA!E' notte ed è molto tardi, qualcuno qui sotto sta suonando "La vie en rose". E' la maniera francese per dire: "Sto guardando il mondo con degli occhiali colorati di rosa", ed è esattamente quello che provo adesso. Ho imparato tante cose qui, e non soltanto come si fa il canard à l'orange o la crème à la vichy, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare. Stai pur certo che ormai non la fuggirò più la vita.. e neanche l'amore.    
(Tratto dal film Sabrina di Billy Wilder)

Più che di colore rosa direi che i miei occhiali sono fucsia, quindi sarebbe più corretto dire: "Sto guardando il mondo con degli occhiali colorati di fucsia", non vi pare?  
Dettagli a parte, a volte certi post si rivelano dopo attente riflessioni e molte letture, certi altri, invece, tipo questo che state leggendo, arriva ispirato da una piccola serie di eventi correlati.  
Una menzione speciale per l'ispirazione al post va a Monica, amica facebookiana, esperta di cinema, attenta ai dettagli e a certe colte sfumature che fanno la differenza.
Grazie Monica per avermi fatto notare ciò che a volte può sfuggire, ossia la meravigliosa citazione tratta dal film Sabrina, che tutte noi conosciamo molto bene.
Una citazione che cade a puntino, perfetta per un selfie, per un momento in cui cercavo l'ispirazione e perfetta anche per il messaggio che esprime.
Un buon modo per riprendere le attività dopo le vacanze, un po' più energiche e con la voglia di NON rimanere in disparte ma di farsi coinvolgere dalla vita.
Tanto perché lo sappiate: per avere gli occhi foderati di rosa o di fucsia, in realtà non vi servono un paio di occhiali..        
Prendete e ispiratevi tutte!
Grazie Cara Monica Guglielminetti Vieira ;)   
  
   


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazine