Magazine Scienze

Stratosfera fotografata con una strumentazione da 700 dollari

Creato il 23 giugno 2010 da Zonwu

Colin Rich fotografia spazioIniziamo col dire che l'idea di Colin Rich di fotografare lo spazio con una strumentazione economica non è per nulla nuova. Ma i risultati che ha ottenuto sono di certo entusiasmanti.
Se pensavate che per ottenere immagini della stratosfera fossero necessarie strumentazioni costosissime alla portata delle sole agenzie spaziali vi sbagliavate: Colin Rich, astrofilo e fotografo amatoriale, è riuscito a riprendere lo spazio attraverso un pallone sonda ed una macchina fotografica da poco più di 40 dollari.
Rich, 27 anni, ha costruito un involucro di Styrofoam, una forma di polistirene utilizzata per l'isolamento termico, adatta a contenere una macchina fotografica vecchia di cinque anni, acquistata su Ebay.
Ha poi attaccato l'involucro ad un pallone sonda e lo ha lanciato nell'atmosfera, raggiungendo l'incredibile altezza di circa 38 km, ben oltre la quota di aerei di linea.
Colin Rich fotografia spazioChiamato Pacific Star 2, l'impianto costruito da rich ha un costo totale di 740 dollari. Lo scopo era quello di fotografare i confini tra l'atmosfera terrestre e lo spazio, ed il risultato è stato ottenuto dopo quattro mesi di pianificazione e costruzione.
Il progetto ha preso ispirazione dal fotografo britannico Robert Harrison, che nel 2008 ha scattato immagini da oltre 35 km di altezza, stupendo pubblico e NASA. Rich voleva spingersi oltre, superare quel limite di tre chilometri circa.
Colin Rich fotografia spazio
Colin Rich fotografia spazio
"Abbiamo lanciato il Pacific Star 2 il 5 giugno da un campo a Oxnard, in California" afferma Rich. "Abbiamo preso un contenitore di elio per riempire il pallone sonda in latex, del diametro di un metro. E nel pomeriggio l'abbiamo lanciato".
La macchina fotografica era una Canon Powershot A50, ed è stata inserita in una scatola di Styrofoam per isolarla termicamente. "Lo Styrofoam ha protetto la fotocamera dal freddo, e ha consentito di continuare a filmare e a scattare fotografie in base al timing che avevo programmato. Si è sollevata ad una velocità di 17 nodi, ed ha raggiunto la stratosfera in un'ora e mezza. Raggiungendo i 125.000 piedi, il pallone si era espanso di sette volte il suo diametro originale. E' poi esploso, ed il paracadute ha depositato a terra la scatola e la telecamera".
Il modulo artigianale è atterrato a circa 30 km dal punto del lancio, ed è stato seguito nel suo percorso attraverso un segnalatore GPS.
The incredible pictures from the edge of space - taken with a £30 digital camera attached to a balloon


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine