Magazine Cucina

Strudel di verza, uvetta e pinoli con zabaione salato, "lo strucolo in straza"

Da Elisa Di Rienzo
Io, dello "strucolo in straza", non ne avevo mai sentito parlare, se non altro, non in questi "termini"... e sì che la sua terra di origine confina con la mia!Strudel verza, uvetta pinoli zabaione salato, strucolo straza
Poi, leggendo, scopro che lo strucolo altro non è che un strudel, in slavo struklji.Lo strucolo, però, a  differenza dello strudel, prevede una cottura diversa, in quanto non viene cotto in forno, ma bollito in acqua salata, avvolto in una "straza"... strofinaccio!E così mi sono ricordata  che anche mia mamma faceva lo "struffolo", con ricotta e spinaci (strucolo de spinaze, in friulano) ma lo chiamava... rotolo!!Strudel verza, uvetta pinoli zabaione salato, strucolo straza
Da dove nasce tutta questa ricerca??Dalla nuova sfida lanciata da Mari dei Lasagna Pazza per la sfida dell'MTChallenge di febbraio! La mia seconda volta!Lo sapevo che mi sarei divertita!!Queste sono belle occasioni per cercare e scoprire nuove ricette, e anche per divertirsi a personalizzare.

La sfida prevede la preparazione di uno strudel dolce, al forno (che dire... uno dei miei dolci preferito.. quello classico... con le mele!!) o uno strudel salato, cotto in acqua.Che sfida sarebbe se non mi fossi messa in gioco con qualcosa a me totalmente nuovo?E, quindi, abbandonata la dolce idea di gustarmi un buon classico strudel, ho optato per uno... strucolo in straza!!La ricetta della pasta, come da indicazione per la sfida, è presa pari pari da quella della Mari, e vi rimando a lei per vedere per bene tutti i passaggi.Per il ripieno ho voluto metterci un po' della mia terra e ho pensata alle verze, ora ancora in stagione: verze soffegà, come si preparano da noi, stufate con cipolla e pancetta, a cui però ho unito anche delle uvette e pinoli  e un po' di formaggio.Il tutto l'ho accompagnato da una zabaione salato, che ben di sposa con i tortini di verdure.Credetemi, è più lunga a scriversi che a farsi!Strudel verza, uvetta pinoli zabaione salato, strucolo straza
STRUDEL DI VERZA CON UVETTA E PINOLI, SERVITO CON ZABAIONE SALATO
Per la sfoglia:(vi rimando al post di Mari per vedere illustrati per bene tutti i passaggi)150 gr farina 0050 ml di acqua1 cucchiaio di olio EVO1 pizzico di sale Per il ripieno:1 verza (circa 800 gr)100 gr di pancetta affumicata100 gr di caciotta2 cucchiai di uvetta2 cucchiai di pinoli1 scalognoPan grattato Per lo zabaione salato:4 tuorli d'uovo1/2 bicchiereacqua1/2 bicchiere d'oliosalepepetimo


Prepara l'impasto per la sfoglia:Scalda l'acqua, abbastanza calda ma non bollente.Setaccia la farina in una ciotola, aggiungi il sale e l'olio e versa l'acqua un po' alla volta, mescolando.Quando la farina avrà assorbito tutta l'acqua, togli l'impasto dal recipiente e comincia a lavorarlo con le mani su una spianatoia, per un paio di minuti, fino ad ottenere un impasto morbido.Metti l'impasto a riposare, coperto da una pellicola, per circa 30 minuti.Nel frattempo prepara il ripieno:Togli le foglie più estreme della verza e le coste più dure. Sciacquala e poi scottala qualche minuto in acqua bollente, finchè le foglie si saranno un po' ammorbidite.Scolale, tagliale a striscioline e falle rosolare in un tegame largo, con un po' di olio, uno scalogno tritato e la pancetta.Regola di sale e pepe.Non farle cuocere troppo, perchè poi continueranno la cottura in forno.Ovviamente questo dipende dai gusti, a me piace che non sia troppo cotta.
Prepariamo fa lo strucolo:Prima di cominciare a stendere la pasta, metti a bollire sul fuoco una pentola sufficientemente larga per poter contenere lo strudel (io ho usato una pesciera).Prepara uno strofinaccio di lino o di cotone ben pulito (possibilmente lavato con sapone neutro) e infarinalo.Prendi la pasta e con l'aiuto di un matterello stendi la sfoglia  per bene, creando un quadrato di circa 25 cm di lato.Fai una leggero strato di pangrattato.Disponi il ripieno su tutta la sfoglia, lascindo liberi un paio di centimetri lungo i bordi.Aggiungi l'uvetta, i pinoli e la caciotta a cubetti.Comincia a rotolare la sfoglia, anche aiutandoti con il canovaccio se necessario.Fai un paio di giri e poi piega verso l'interno i due lembi laterali della sfoglia, in modo da chiudere ai lati (qui tutte le foto passo passo) e continua ad arrotolare fino alla fine.Avvolgi il rotolo nel canovaccio, ben fitto, e chiudi con uno spago da cucina i lembi esterni e fai anche un paio di giri  lungo il rotolo.Sala l'acqua che bolle e adagia con delicatezza lo strudel avvolto nella "straza".Fai sobbollire per 30 minuti, poi toglilo dall'acqua e anche dal canovaccio.

Ora tocca allo zabaione salato:Metti a cuocere i tuorli delle uova, leggermente sbattuti, in un pentolino dal fondo spesso, a bagnomaria, in una pentola più grande che lo contenga, riempita per 1/3 di acqua bollente.Il fuoco deve essere basso, l'acqua deve solo sobbollire.Aggiungi mezzo bicchiere d'acqua, un pizzico di sale e di pepe. Fai cuocere per circa 5-6 minuti, continuando a mescolare energicamente con una frusta, fino ad ottenere una bella crema spumosa.Allontana il pentolino dal fuoco e versa a filo il mezzo bicchiere di olio, continuando ad amalgamare con la frusta.

Impiattiamo!Taglia il rotolo a fette di circa 2/3 centimetri, mettile nel piatto e servile con lo zabaione salato e un po' di timo fresco.Con questa ricetta partecipo all'MTChallenge "Strudel"
Strudel verza, uvetta pinoli zabaione salato, strucolo straza


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • strudel all'uva fragola e bacche di goji

    strudel all'uva fragola bacche goji

    Giorni fa mi sentivo un pò giù di tono...e così nasce questo dolce preparato con frutta di stagione...la verità è che ho cucinato tantissimo prima di... Leggere il seguito

    Da  Sississima
    CUCINA, RICETTE
  • Strudel di mele

    Strudel mele

    Ecco una ricetta che mi riporta a quando ero piccola, ma davvero piccola! Avevo su per giù 5 anni, ed ero in vacanza con i miei a Malè in Val di Sole; quella... Leggere il seguito

    Da  Ovosodocook
    CUCINA, RICETTE
  • Strudel veloce ai fichi

    Strudel veloce fichi

    Le prime piogge, quelle che all'improvviso bagnano i vetri togliendo la polvere sottile dell'estate, sono arrivate. I panni si asciugano all'aria, ora sventolan... Leggere il seguito

    Da  Vale77
    CUCINA, RICETTE
  • Strudel salato con tofu, pomodorini e olive taggiasche

    Strudel salato tofu, pomodorini olive taggiasche

    Sono giunta ormai quasi alla fine del mio mese di (forzata) astinenza totale dal lattosio in qualsiasi forma e dose. L'allergologo mi aveva prescritto questa... Leggere il seguito

    Da  Unpinguinoincucina
    CUCINA, RICETTE
  • Torta strudel

    Torta strudel

    Ingredienti 5 uova 400 grammi di farina tipo 0 100 grammi di burro 320 grammi di zucchero 1 cucchiaino raso di lievito per dolci 2 mele verdi 40 grammi di pinol... Leggere il seguito

    Da  Giulioplay
    CUCINA, RICETTE
  • Strudel-LaTo

    Strudel-LaTo

    L’autunno alle porte… l’arrivo delle prime mele…in sottofondo James Hunter… Quale migliore occasione di cimentarsi con un dolce tradizionale: lo strudel,... Leggere il seguito

    Da  Latokitchen
    CUCINA
  • Strudel dolce di pere

    Strudel dolce pere

    Lo strudel dolce di pere è il dolce dell’autunno.Ingredienti: 300 grammi di farina acqua 1 uovo 3 pere mature ma sode 3 cucchiai di olio di semi 150 grammi di... Leggere il seguito

    Da  Yellowflate
    CUCINA, RICETTE