Magazine Africa

Sud Sudan: rilasciati 10 operatori umanitari rapiti fuori Yei

Creato il 01 maggio 2018 da Marianna06

Risultati immagini per yei sud sudan

 (foto tratta dal web)

Sono stati rilasciati oggi i dieci operatori umanitari rapiti da un gruppo armato da mercoledì scorso, 25 aprile, fuori della città di Yei, in Sud Sudan. Lo conferma in una nota il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (Unicef), secondo cui gli operatori sono tornati sani e salvi a Giuba dove sono stati sottoposti a controlli medici e pare siano in buona salute. “È un grande sollievo riavere i nostri colleghi con noi sani e salvi”, ha dichiarato Henrietta H. Fore, direttore generale dell'Unicef. “Siamo grati a tutti coloro che hanno contribuito a garantire il loro rilascio e invitiamo ancora una volta tutte le parti coinvolte in questo conflitto a non prendere di mira o impedire agli operatori umanitari di svolgere il loro lavoro di salvataggio. Episodi come questo devono finire”, ha aggiunto. Il team di operatori umanitari – di cui due sono dell'Unicef – è scomparso durante il viaggio da Yei a Tore, dove avrebbe dovuto effettuare una valutazione sulle esigenze umanitarie. Gli operatori umanitari saranno presto ricongiunti con le loro famiglie e riceveranno sostegno psicosociale e aiuto. (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog