Magazine Curiosità

Suggestione, Nebeli; Piuttosto che; Insegna; Rovinata

Creato il 13 novembre 2019 da Chinalski

Suggestióne
Dal latino suggestio -onis, propriamente ‘suggerimento’, derivato di suggerere, participio passato suggestus.
Sostantivo femminile.
1. Fenomeno della coscienza per cui un’idea, una convinzione, un desiderio, un comportamento sono imposti dall’esterno, da altre persone, o anche da fatti e situazioni valutati non obiettivamente, e da impressioni e sensazioni soggettive non vagliate in modo razionale e critico: agire in stato di suggestione.
Suggestione collettiva, e in particolare suggestione della folla in tumulto: prevista come circostanza attenuante comune dal codice penale italiano.
2. Con significato più generico e attenuato, vicino a quello di suggestività, fascino: sentire la suggestione del paesaggio; cedere alla suggestione di una scena commovente.
3. Termine usato talora impropriamente con il significato di suggerimento, per influenza dell’inglese suggestion, che ha questo come significato principale.

Una (parola) giapponese a Roma

Nebeli [ne’beli]
Voce indigena del Sudan.
Sostantivo maschile invariabile.
(etnologia) Secondo le credenze animistiche di alcune tribù sudanesi, spirito malvagio dei fiumi, che provoca gorghi e rende pericolosa la navigazione.

Piuttosto che

Alberto Tadini ci segnala l’uso scorretto del termine "suggestione" col significato di "suggerimento". Anche alla Parolata tale uso non piace e, poiché ne ha parlato l’Accademia della Crusca, vi suggerisce di leggere la loro dissertazione.

La creatività insegna

"Manzo Criminale"
Si tratta di una bisteccheria a Pomezia, e ce la segnala Maria Francesca Vecchione.

La parola rovinata

GLABBRO
Assolutamente senza baffi.

Di Franco Palazzi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog