Magazine Lifestyle

Summer 2017: prima regola coprirsi!

Creato il 12 maggio 2016 da Valelarmadiodivenere @armadiodivenere
A parte questa ondata di pioggia che da domenica ci fa sembrare in novembre l'estate è alle porte. Come ogni anno il mio consiglio più grande è quello di impegnarsi ad esibire meno centimetri di pelle possibile specialmente se non si ha un fisico come Gisele Bunchen: dobbiamo essere oneste con noi stesse e ammettere i nostri limiti, se abbiamo evitato dieta e palestra per tutto l'anno non possiamo pretendere di riuscire ad entrare in un paio di shorts in denim senza sembrare un salame arrotolato o indossare un crop top ombelicale senza ottenere l'effetto salsiccia. Anche ai fisici più statuari io consiglio di impegnarsi a non mettere in mostra troppa merce, il rischio volgarità con annesso risultato kitsch è proprio dietro l'angolo.Largo quindi a gonne lunghe, maxi dress, bluse non eccessivamente lunghe ma nemmeno troppo corte e valutate bene che tipo di gonna corta e shorts vi stanno meglio.Io quest'anno ad esempio punterò tutto sui costumi da bagno interi. Fino a poco tempo fa il solo pensiero di indossarne uno mi metteva i brividi, mi pareva di sembrare una nonna, mentre adesso sono entusiasta all'idea di divertirmi con lo shopping per riuscire a scovare quello che più mi piace. Non dimentichiamoci mai che se una persona ha la passione per la moda non deve mostrare il proprio corpo a tutti i costi bensì valorizzarsi utilizzando i capi perfetti per lei.
Summer 2017: prima regola coprirsi!
Summer 2017: prima regola coprirsi!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog