Magazine Cucina

Tagliatelle di farro ai funghi porcini

Da Chiara

Posso affermare ormai che l’autunno è la mia stagione preferita…il clima mite, i colori, le cibaglie tipiche di questo periodo…mi piace tutto dell’autunno. 🙂

Tra le tante e buonissime cose, i funghi porcini sono tipici dell’autunno.
Ho voluto accostarli, nella maniera più semplice possibile, a queste tagliatelle al farro. Abbinando poi la freschezza della mentuccia romana, questo piatto ha ottenuto un sapore ed un profumo davvero unici.

Un comfort food da leccarsi i baffi!

Tagliatelle di farro ai funghi porcini

Ingredienti (per 2 porzioni):

  • 180 g di tagliatelle al farro
  • 15 g di funghi porcini essiccati (se li avete freschi ancora meglio!)
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo q.b
  • 1 rametto di mentuccia
  • sale qb

Procedimento:

Un’oretta prima di iniziare la preparazione, mettete in ammollo i funghi secchi in acqua tiepida, per farli reidratare.

Fate rosolare uno spicchio di aglio in una padella antiaderente, con due o tre cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Strizzate bene i funghi, tagliateli a pezzetti e fateli cuocere per una decina di minuti nella padella, aggiungendo man mano un po’ dell’acqua dove hanno riposato.

A fine cottura salate ed aggiungete qualche fogliolina di mentuccia.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e fatele saltare nella padella con i funghi per qualche minuto, aggiungendo un po’ di acqua di cottura per renderle cremose.

Servite subito e buon appetito!

Alla prossima,

Chiara



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines