Magazine Cucina

Tajine di cozze alla marocchina

Da Anna Fracassi @lennesimoblog

Dopo le cozze all’indiana, le moules marinière francesi e la loro variante bretone, è il turno di questa tajine di cozze alla marocchina. Dove il profumo delle spezie avvolge ogni boccone e conquista il palato, portandoci in terre lontane.

Una ricetta veloce e comfort, che nasce dalla mia passione per le cozze e dalla curiosità di assaggiarle in tutte le loro varianti. Un viaggio per il mondo, tra un guscio e l’altro, che oggi ci porta sulle coste del Marocco.

Tajine di cozze alla marocchina

ingredienti per 2 persone

COSA

  • 1kg di cozze pulite
  • 200ml di pomodorini pelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaio di spezie raz el hanout
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • un mazzetto di coriandolo (o prezzemolo)
  • olio d’oliva qb
  • sale e pepe qb

COME

Per prima cosa, ho scaldato nella mia tajine l’olio e gli spicchi d’aglio schiacciati (ma potete usare una casseruola normale, data la cottura veloce delle cozze), ho aggiunto i semi di cumino e le spezie per farle soffriggere e sprigionare tutti i loro aromi.

Quindi, ho unito i pomodorini pelati (andranno bene dei normali pelati purché tagliati in piccoli pezzi) e il limone tagliato a spicchi. Ho coperto e lasciato sobbollire per 15/20 minuti (aggiustando con poca acqua in caso si asciugasse troppo il composto).

Infine, ho unito le cozze, aggiustato di sale, di pepe e coperto per 5 minuti (fino a quando saranno tutte aperte).

Ho servito la tajine di cozze alla marocchina con coriandolo fresco (o prezzemolo) e pane pita.

Click.

Tajine di cozze alla marocchina
 
Tajine di cozze alla marocchina

Tajine di cozze alla marocchina e tante altre ricette su L'ennesimo blog di cucina.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :