Magazine Cultura

Tale e Quale Show alla fase finale, i protagonisti in corsa per il titolo di Campionissimo 2014.

Creato il 21 novembre 2014 da Musicstarsblog @MusicStarStaff

Tale e quale show carlo contiConsueto appuntamento oggi venerdì 21 novembre 2014, alle 21.15 su Rai 1 con Carlo Conti e il suo  Tale e Quale Show 4, arrivato alla fase finale del Torneo. Appuntamento quindi con la seconda puntata del Torneo dove ancora una volta  i 6 campioni della 4a edizione conclusasi con l’8a pt , vinta ai punti da Serena Rossi, si confronteranno con i 6 campioni dell’edizione precedente e si sottoporranno al giudizio “non insindacabile” dei giurati:  Loretta Goggi,Christian De Sica e Claudio Lippi.

Si confronteranno per conquistare il titolo di Campionissimo 2014: Amadeus e Fabrizio Frizzi, che impersoneranno i Righeira di “l’estate sta finendo”, mentre Silvia Salemi sarà la mitica  Patty Pravo e Roberta Giarrusso Fiorella Mannoia. Serena Rossi - Laura Pausini, Clizia Fornasier imiterà Carmen Consoli e Matteo Becucci sarà Edoardo Bennato.

Molta curiosità come sempre per l’imitazione di Valerio Scanu sempre più azzardatoper il quale nulla sembra  impossibile. A lui infatti  l’onere e l’onore di imitare la mitica Cher, cantante statunitense, attrice  e produttrice, icona della cultura pop. Valerio Scanu in settimana è stato protagonista di una piccola “tempesta” che ha animato la  “rete” dovuta ad alcune sue  dichiarazioni riportate dal giornale  DiPiù  “estrapolate”  probabilmente “a sangue caldo” dopo la finale della 4a edizione dello show che lo vedeva piazzato al secondo posto dietro la vincitrice Serena Rossi. Parole sicuramente  dettate da uno stato d’animo deluso, considerata la sua posizione di vantaggio, rispetto alla collega, e azzerata con un gioco di “numeri” che è stato palese a tutti,  esternate con la tipica sincerità che lo caratterizza e con una buona dose di ingenuità che, nella foga, non ha tenuto conto che  anche in passato è stata spesso “aggredita” da chi il suo lavoro lo sa fare bene e sa dove vuole arrivare fin dal momento in cui si avvicina al cantante per intervistarlo in una logica “assoluta” di “fare notizia” . Una logica di “pompaggio” della notizia, gonfia click “e satura “‘web”, consapevole  che, la ridondanza di notizie  “titolate” a dovere, unite all’autorevolezza della fonte (testate giornalistiche e blog più autorevoli della rete ndr) e alla mancanza di ritrattazioni, sia una buona “tecnica” e strategia per ripristinare luoghi comuni e pregiudizi non ancora completamente debellati, utili  e di supporto laddove si esprimano giudizi non sempre rispondenti ad un reale merito del “giudicato”. E  detta la nostra opininione in merito su cui fino adesso ci eravamo astenuti ma che in un ottica di obiettività e coerenza  era giusto esprimere, trattando spesso del cantante e delle sue “imprese, ecco gli altri abbinamenti:  Attilio Fontana imiterà  Bob Marley,  Alessandro Greco, che sarà il re della disco-musicBarry White,  Rita Forte, Dionne Warwick e Fiordaliso, Bonnie Tyler.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog