Magazine Tecnologia

Teardown dello Xiaomi Redmi Note 4

Creato il 31 gennaio 2017 da Pukos
Teardown dello Xiaomi Redmi Note 4

Lo Xiaomi Redmi Note 4 è stato presentato ad Agosto 2016 e molti operatori del settore sono rimasti sorpresi dal fatto che l'azienda aveva deciso di produrre tale device che a prima vista sembrava solo un aggiornamento, in quanto caratterizzato dallo stesso display ed alcune altre caratteristiche come il suo predecessore, del Redmi Note 3.

SPONSOR

Teardown dello Xiaomi Redmi NoteTeardown dello Xiaomi Redmi Note 4

Nonostante ciò il Redmi Note 4 ha dimostrato di essere un dispositivo appagante divenendo popolare tra gli utenti, e così alcuni nostri colleghi blogger inglesi, hanno da poco pubblicato un teardown relativo allo smartphone in oggetto per vederne nel dettaglio le caratteristiche.

Guardando il video del teardown, il Redmi Note 4 presenta solo un numero ristretto di assemblaggi. A parte la batteria, il sensore di impronte digitali e le telecamere, troviamo solo tre grandi gruppi di componenti nel Redmi Note 4 tra cui il blocco della porta micro USB in cui sono presenti i principali componenti degli altoparlanti e il microfono principale nonchè la scheda madre dove troviamo la maggior parte degli elementi interni del dispositivo.

Interessante è notare come la variante del Redmi Note 4 alimentato dal processore Snapdragon 625 utilizzi un sensore per la fotocamera posteriore di fattura Sony modello IMX258 mentre il modello alimentato dal chipset MediaTek, quindi la versione Cina, utilizza un sensore Samsung S5K3L8 ISOCELL.

Beh ulteriori aspetti tecnici li rimandiamo ai più esperti operatori del settore ma se nel frattempo ve la siete persa vi invitiamo a dare un'occhiata alla nostra personale recensione completa dello Xiaomi Redmi Note 4 cliccando sul bottone qui in basso.

RECENSIONE COMPLETA XIAOMI REDMI NOTE 4

Ti piace questa notizia?

Teardown dello Xiaomi Redmi Note 4
T'interessano le offerte? Segui il nostro Canale Telegram!Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :