Magazine Calcio

Tedino: “Nestorovski non può fare tutto da solo, serve l’aiuto della squadra”

Creato il 27 dicembre 2017 da Univeryo7p
Chiudere bene l’anno, questo l’obiettivo del Palermo di Bruno Tedino, squadra ereditata dall’ex tecnico del Pordenone dopo un anno disastroso che ha portato i rosanero alla retrocessione nel campionato cadetto. Cinque mesi per Tedino alla guida dei siciliani, bilancio più che positivo ad una giornata dal giro di boa con i rosa primi in classifica da tre giornate. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match interno contro la Salernitana dell’ex Stefano Colantuono, Tedino ha detto la sua sulle ultime due uscite in campionato, lanciando un monito ai suoi uomini.
Tedino: “Nestorovski non può fare tutto da solo, serve l’aiuto della squadra”“Nelle ultime partite abbiamo dominato raccogliendo poco? Noi con Ternana e Cesena abbiamo raccolto poco in termini di realizzazione, specialmente nell’ultima abbiamo costruito diverse palle gol e giocato un’ottima gara. Credo che Nestorovski da solo non sia capace di scartare 10 giocatori e far gol, quindi ci vuole sempre una squadra dietro che lo possa aiutare. In questo momento dobbiamo essere bravi a capire che la squadra sta facendo bene e sta facendo degli sforzi per migliorare sempre più”.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :