Magazine Cinema

Tempo di viaggio – Andrej Tarkovskij, Tonino Guerra

Creato il 15 ottobre 2011 da Maxscorda @MaxScorda

15 ottobre 2011 di Lascia un commento

Tempo di viaggio
Se al mondo esistono cinque registi, uno di questi e’ Andrej Tarkovskij.
Nei pochi anni che ha vissuto ha saputo donare opere che non invecchiano, che ancora ispirano, che entrano nel sangue e al sangue si mescolano legandosi al corpo, unendosi ad un pensiero di cinema che da quel momento non sara’ piu’ lo stesso. 
Tralasciando la vicenda umana ed artistica di Tarkovskij, nel 1979 si trovava in Italia in cerca di idee, di location, di una casa quando in Unione sovietica le cose si facevano sempre piu’ difficili per lui e la sua arte.
Lo affianca l’amico Guerra, uomo di cinema e poesia, strana alchimia non cosi’ efficace come si vorrebbe ma certamente funzionante e funzionale.
Oltre questo mediometraggio, dal viaggio usciranno i luoghi del successivo "Nostalghia", opera sempre altissima seppur inficiata dalla penna di Guerra che non parla esattamente la stessa lingua del Maestro.
Ad ogni modo il viaggio e’ un’opportunita’ per i due di stare assieme, consolidare un rapporto, per Tarkovskij di conoscere meglio l’Italia per quanto sia inequivocabile e perentorio in cio’ che vuole per il suo film futuro.
L’occasione e’ pero’ tutta nostra nel sentire parlare il grande regista di se’, dei suoi gusti, del suo cinema ma soprattutto di vedere il suo volto, la tristezza e la cupa rassegnazione contro l’imperfezione, verso l’immobilismo e l’impossibile realizzazione dei propri desideri.
E’ l’acqua stagnante che torna, quella di "Solaris", di "Stalker", de "Lo specchio" e di tutti gli altri suoi film nei quali abbiamo visto riflesso lo sconforto di Tarkovskij e nei suoi occhi malinconia forse precorritrice dei pochi anni innanzi.
Il documentario e’ piccolo piccolo, ogni momento con Tarkovskij e’ pero’ sempre speciale e in questo importante.

Scheda IMDB


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines